01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Motori
  • Moto3, Fenati parte dalla quarta fila a Le Mans. Biaggi: “M'aspetto che possa battagliare nelle posizioni di testa”

Moto3, Fenati parte dalla quarta fila a Le Mans. Biaggi: “M'aspetto che possa battagliare nelle posizioni di testa”

di Redazione Picenotime

sabato 15 maggio 2021

Il 25enne pilota ascolano Romano Fenati partirà dalla decima posizione in griglia nel Gran Premio di Francia, quinta prova del Campionato Mondiale Moto3 2021.

COMUNICATO UFFICIALE STERILGARDA MAX RACING TEAM

Anche oggi a Le Mans il meteo ha complicato le sessioni in pista. Infatti continui e rapidi cambiamenti del meteo, hanno obbligato tutti i team a scelte difficili. Alla fine nelle qualifiche ha pagato la scelta della slick, infatti i piloti di testa che han preso questo rischio, sono riusciti ad accumulare un gap considerevole. Fin dal mattino le temperature sono state piuttosto basse: sull’asfalto alle 9 c’erano appena 7° C e nelle free practice 3 nessun pilota è riuscito a migliorare il suo crono. Bisogna però evidenziare l’ottima prestazione del nostro rookie Adriàn, che è riuscito ad ottenere, dopo diciotto giri completati, la prima posizione. Alla fine dei tre turni di free practice Romano è risultato settimo, con il tempo di 1'42.553, ottenuto nelle FP2 ed Adriàn ventisettesimo, con il tempo di 1'44.079. Adriàn ha così dovuto disputare le qualifying 1, che si sono svolte in condizioni di pista asciutta e con una temperatura rilevata sull’asfalto di 12° C. Dopo 7 giri completati il nostro giovane pilota ha ottenuto il tempo di 1'47.081, con il quale partirà domani in ventottesima posizione. Da rilevare che la miglior prestazione di Adriàn è stata cancellata, in quanto ha ecceduto i limiti della pista. Lo svolgimento delle qualifying 2 è stato complicato dal fatto che nel giro di lancio è venuto a piovere. In quel momento tutti i piloti montavano le slick, per cui sono stati costretti a rientrare ai box. Alcuni hanno azzardato la scelta di montare nuovamente le slick e ciò è stata la chiave di volta di queste qualifiche. Romano ha utilizzato le rain e, dopo sette giri completati, ha ottenuto il tempo di 1'50.962. Per lui un gap dal poleman A.Migno di 3.555 s.

Romano Fenati: “Sono abbastanza contento delle qualifiche di oggi. Infatti nonostante tutto siamo andati piuttosto forte. Purtroppo è stata una qualifica difficile, perché ha piovuto appena abbiamo concluso il giro di lancio. Siamo rientrati ai box e abbiamo montato le rain, ma alla fine del turno si sarebbero potute utilizzare le slick. Purtroppo c’è stato il tempo di fare il cambio gomme. Domani proveremo a fare un’ottima partenza, in modo da disputare una buona gara.”

Adriàn Fernàndez: “A causa delle condizioni che ho dovuto affrontare la giornata è stata molto dura. Le FP3 sono state piuttosto buone, infatti mi sento a mio agio a guidare su pista bagnata, ma per me il problema arriva quando devo guidare con pista asciutta. La qualifica è stata difficile perché ho avuto sensazioni diverse. Domani spero che vada meglio. Iniziare la gara in ventiseiesima posizione non è certo facile, ma domani cercherò di dare il massimo.”

Max Biaggi – Team Owner: “Anche oggi il meteo ha pesantemente condizionato le sessioni di prova. È necessario lavorare duramente, per non farci trovare impreparati domani per la gara. Mi aspetto che Romano possa battagliare nelle posizioni di testa ed una bella rimonta di Adriàn, ma tutto ciò dipenderà anche dal meteo che incontreremo. Sicuramente sarebbe preferibile una gara con pista asciutta.”


Romano Fenati

Romano Fenati

© Riproduzione riservata

Commenti