01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Motori
  • Moto2: Gran Premio di Spagna, Fenati parte nelle retrovie: ''Non ho avuto stesso feeling al posteriore''

Moto2: Gran Premio di Spagna, Fenati parte nelle retrovie: ''Non ho avuto stesso feeling al posteriore''

di Redazione Picenotime

sabato 30 aprile 2022

Al circuito de Jerez-Àngel Nieto si è appena conclusa la seconda giornata del Gran Premio di Spagna, sesta tappa del Campionato Mondiale Moto2 2022. Fermin Aldeguer ed il 26enne ascolano Romano Fenati hanno concluso le qualifiche spagnole in quinta e ventisettesima posizione e partiranno domani rispettivamente dalla seconda e nona fila della griglia di partenza. Pole posizione per il giapponese Ai Ogura davanti a Tony Arbolino ed al britannico Sam Lowes. 

Aldeguer ha concluso le prove libere con il settimo tempo in 1’41.767 a soli +0.211 dal primo ottenendo l’accesso diretto alle Q2. Nelle ultime di libere il numero 54 ha dimostrato d’essere veloce e con ritmo costante come nelle qualifiche. Il primo ad uscire dal box e a dare il via ai 15 minuti delle Q2 è stato proprio il giovane spagnolo che con il tempo di 1’41.620 ha sigillato la quinta posizione nonché seconda fila della gara di domani.

Il sabato spagnolo è invece più complicato per Romano sebbene la crescita nella guida della Boscoscuro in questo weekend spagnolo. Fenati e la sua squadra non sono riusciti a trovare il giro veloce per accedere direttamente alle Q2 dovendo quindi affrontare le Q1. La mancanza di grip al posteriore in qualifica non ha permesso al numero 5 di andare oltre il ventisettesimo tempo (1’42.964), fermandosi alla nona fila della griglia del Gran Premio di Spagna.

FERMÍN ALDEGUER #54: 5°: “Alla fine sono super contento di com’è andata questa giornata. Le sensazioni sono migliorate moltissimo rispetto a ieri e quindi domani mi sento pronto a concludere questo weekend nel migliore dei modi. Partire davanti è davvero molto importante domani e credo che con il ritmo che abbiamo dimostrato oggi possiamo lottare!”.

ROMANO FENATI #5: 27°: “Purtroppo oggi sono cambiate le condizioni della pista e non ho avuto lo stesso feeling di ieri al posteriore. Abbiamo provato una modifica che però non è andata come speravamo e quindi stiamo cercando di capire come ritrovare le buone sensazioni che avevamo in pista venerdì. Come sempre daremo il nostro massimo in gara puntando a recuperare posizioni sin dalla partenza e con la zona punti come principale obiettivo”.


Romano Fenati

Romano Fenati

© Riproduzione riservata

Commenti