Ciclocross, gradino più alto del podio a Roma Capannelle per la marchigiana Ciabocco

Redazione Picenotime

10 Gennaio 2019

Eleonora Ciabocco

L’ultima prova del Giro d’Italia Ciclocross all’Ippodromo Capannelle di Roma ha regalato una bella soddisfazione per il ciclocross marchigiano con Eleonora Ciabocco sul podio più alto della gara riservata alle donne allieve.

Dopo diversi tentativi a vuoto, la ragazza di Corridonia si è involata per staccare le dirette avversarie ed ottenere la seconda vittoria personale al Giro 2018/2019 con il secondo posto della tricolore Alice Papo e il terzo di Erika Viglianti.

“Al primo giro ho cercato di fare la differenza, ma vedendo che eravamo in tante ho mollato un po’ per rifiatare e rilanciare più tardi”: per Eleonora Ciabocco la prima vittoria dell’anno solare 2019 l’ha ottenuta a un anno esatto dal suo trionfo in maglia tricolore nell’impianto ippico capitolino quando era esordiente secondo anno ma è lanciata verso il ruolo di sicura protagonista al campionato italiano allieve all’Idroscalo di Milano in programma domenica 13 gennaio.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni