01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Ciclismo
  • FCI Marche: in archivio positivamente la prima Cross Country di Acquasanta Terme

FCI Marche: in archivio positivamente la prima Cross Country di Acquasanta Terme

di Redazione Picenotime

sabato 22 maggio 2021

La prima edizione della Cross Country di Acquasanta Terme, prova Top Class FCI per tutte le categorie agonistiche ed amatoriali, è stata un successo e ad esprimere soddisfazione sono stati gli organizzatori del Progetto Ciclismo Piceno che hanno dato vita a un appuntamento inedito per la cittadina di Acquasanta nella Comunità Montana del Tronto. Un percorso molto tecnico e spettacolare, in una zona rinomata per la presenza di numerose cave di travertino, quello messo a punto dagli organizzatori capitanati da Fabrizio Michelini e Deborah Angelini con una serie di saliscendi e parti tecniche perfettamente interpretati dai bikers provenienti da tutte le Marche e da fuori regione (tra questi alcuni team del Piemonte e dell’Emilia Romagna). Tra gli agonisti a prendersi una bella soddisfazione sono stati Valerio Pisanu (Race Mountain Folcarelli Team), Filippo Morabito (Green Devil's Mtb) e Denis Tanushi (Scap Trodica di Morrovalle tra gli juniores, Enrico Natali (Raven Team) Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team) e Giorgio Petrini (Raven Team) tra gli under 23, Matteo Parrucci (Raven Team) tra gli élite, Nicolò Grini (Bici Adventure Team), Pierpaolo Benedetti (Recanati Bike Team) e Francesco Rossi Rossi (Team Cesidio La Ruspa) tra gli esordienti uomini secondo anno, Matteo Pirolo (Team Cesidio La Ruspa), Roberto Caringi (Team Cesidio La Ruspa) e Giorgio Mazzocchini (Superbike Bravi Platform Team) tra gli esordienti uomini primo anno, Alice Testone (Team Cesidio La Ruspa) Marta D'Incecco (Amici della Bici Junior) e Agnese Calcabrini (Recanati Bike Team) tra le esordienti donne, Filippo Del Coco (Functional Fit), Jacopo Gaggioli (Bici Adventure Team) e Teodoro Torresi (Bici Adventure Team) tra gli allievi secondo anno, Morgan Dubini (Superbike Bravi Platform Team), Christian Corazza (Team Cicloteca) e Giulio Pich (Team Cicloteca) tra gli allievi primo anno, Myrtò Mangiaterra (Recanati Bike Team) ed Eleonora Caprini (D'Ascenzo Bike) tra le allieve donne. Primati di categoria nelle fasce amatoriali ad appannaggio di Daniel Paoletti (Passatempo Cycling Team) tra gli élite sport, Samuele Agostinelli (Passatempo Cycling Team) tra i master 1, Mauro Magi (Passatempo Cycling Team) tra i master 2, Gino Mercuri (HG Cycling Team) tra i master 3, Luca Piermarini (‘Na Pedalata-‘Na Magnata) tra i master 4, Stefano Sugaroni (Area 259) tra i master 5, Antonio Marfisi (Maniga Cycling Team) tra i master 7, Maurizio Campanari (Passatempo Cycling Team) tra i master 8 e Sara Grifi (GC Capodarco-Comunità di Capodarco) tra i master 8.

FERMIGNANO – Dopo la pausa forzata per la pandemia, domenica 23 maggio si rinnova l’appuntamento a Fermignano con la Pietralata Mtb Race che promette grande sport e spettacolo sugli sterrati alle pendici del Monte Pietralata, all’interno della Riserva Naturale della Gola del Furlo. Con il GS Mondobici-Tecnoplast in cabina di regia e la validità come prova di Italian 6 Races, Bike Tour Coppa Marche e Campionato Provinciale FCI Pesaro-Urbino, la distanza principale è la 42 chilometri con 1.600 metri di dislivello circa con la presenza di trail tecnici e pendenze a doppia cifra sia in salita che in discesa. Prevista anche una gara giovanile solo per esordienti e allievi ma su distanza ridotta a 20 chilometri. Questo il cronoprogramma giornaliero dell’evento a numero chiuso (max 500 partecipanti): ritrovo alle 7:30 per verifica iscrizioni e procedure anti Covid-19 presso campo sportivo vecchio in via Maccioni, partenza alle 9:30 della 42 chilometri e a seguire esordienti e allievi sulla distanza di 20 chilometri. Info complete al link https://www.gsmondobici.it/pietralata-mtb-race-2021/

COPPA ITALIA COURMAYEUR – A marcare la presenza in Valle d’Aosta a Courmayeur la rappresentativa regionale FCI Marche per il doppio appuntamento con il Campionato Italiano Team Relay Giovanile sabato 22 maggio e la seconda prova di Coppa Italia Giovanile domenica 23 maggio di mountain bike cross country. Tra i 500 iscritti alle due gare, con in prevalenza le rappresentative regionali dei comitati FCI di quasi tutta Italia, quella marchigiana è formata da Manuel Figuretti (Superbike Team – esordienti 1°anno), Nicolò Grini (Bici Adventure Team – esordiente 2°anno), Alice Pascucci (Bici Adventure Team – esordienti donne 2°anno), Morgan Dubini (Superbike Team – allievo 1°anno), Myrtò Mangiaterra (Recanati Bike Team – allieve donne 1°anno) e Giulia Rinaldoni (Polisportiva Morrovallese – allieve donne 1°anno).


© Riproduzione riservata

Commenti