01 INTESTAZIONE - vuoto
  • News
  • Coronavirus, Acquaroli: “Da Lunedì le Marche torneranno in zona arancione. Massima attenzione”

Coronavirus, Acquaroli: “Da Lunedì le Marche torneranno in zona arancione. Massima attenzione”

di Redazione Picenotime

venerdì 26 febbraio 2021

"Mi ha appena comunicato il ministro della Salute Roberto Speranza che da Lunedì 1° Marzo la nostra regione sarà in zona arancione. Mi dispiace moltissimo per le restrizioni che condizioneranno la nostra quotidianità e tutte le attività, ma mi preme raccomandarvi la massima attenzione. Sapete quanto in altre occasioni mi sono battuto per chiedere di consentire lo svolgimento di attività personali ed economiche, ma in questo momento abbiamo il dovere di fermare il prima possibile questa fase di recrudescenza del virus a tutela della salute e della sicurezza di tutti i cittadini marchigiani". A dichiararlo a metà pomeriggio via social è il governatore della Regione Marche Francesco Acquaroli.

Da Lunedì 1° Marzo le regioni italiane avranno quindi una nuova "colorazione" (all'interno delle regioni stesse ci sono province o aree metropolitane con provvedimenti ancor più restrittivi).

ZONA ROSSA: Basilicata, Molise

ZONA ARANCIONE: Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Lombardia, Marche, Piemonte, provincia Bolzano, provincia Trento, Toscana, Umbria

ZONA GIALLA: Calabria, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Puglia, Sicilia, Valle d'Aosta, Veneto.

ZONA BIANCA: Sardegna


© Riproduzione riservata

Commenti

Atlascaruso
sabato 27 febbraio 2021

1 anno e ancora siamo messi male. Apri chiudi non serve a niente ! Serve solo a rovinare l’economia già in ginocchio !