01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Ascoli-Prato 1-1, Carpani risponde a Fanucchi. Arbitraggio pessimo

Ascoli-Prato 1-1, Carpani risponde a Fanucchi. Arbitraggio pessimo

di Redazione Picenotime

sabato 27 settembre 2014

Dopo tre partite senza vittorie l'Ascoli Picchio scende in campo allo stadio "Del Duca" contro il Prato per la sesta giornata del girone B del campionato di Lega Pro.

Mister Petrone lancia dal primo minuto il terzino Cristiano Rossi sulla sinistra con lo spostamento a destra di Avogadri. A centrocampo c'è Gualdi a far coppia con Pirrone (squalificato il ghanese Addae), sulla trequarti torna capitan Berrettoni a supporto di bomber Perez. Esposito rinuncia inizialmente a Bocalon (già 4 reti in campionato) e si affida all'esperienza di Rubino coadiuvato da Fanucchi e Gabbianelli. Presenti in Curva Nord circa 20 tifosi provenienti da Prato, totalmente gremita la Curva Sud, 4602 gli spettatori.

Partenza positiva per il Picchio, con un destro dal limite di Gualdi bloccato da Brunelli, un'incornata di Berrettoni di poco a lato ed un sinistro da ottima posizione di Mustacchio che finisce sull'esterno della rete. Al 18' altra chance per il tornante ex Vicenza che a tu per tu con Brunelli colpisce il palo con un morbido interno destro. Il Prato bada a difendersi e la squadra di Petrone continua a spingere con una bella conclusione da fuori di Pirrone che chiama il portiere toscano alla deviazione volante in angolo. Al 34' Prato vicinissimo al gol con capitan Rubino, che si invola tutto solo verso Lanni ma spedisce clamorosamente a lato con il destro. L'Ascoli continua a premere incitato dal pubblico, ma si trova davanti il portiere del Prato in giornata di grazia (interventi decisivi sulle conclusioni di Chiricò, Mustacchio e Perez nel finale di primo tempo).

Ad inizio ripresa Petrone inverte gli esterni d'attacco, con Mustacchio a destra e Chiricò a sinistra. Gli uomini di Esposito continuano a commettere falli a ripetizione, con il direttore di gara Prontera troppo pigro nell'estrarre i cartellini. Al 55' il Prato passa in vantaggio con Fanucchi, che dopo una mischia furibonda in area piccola batte Lanni di destro. Nella circostanza dubbi sulla caduta di Mengoni in fase di stacco che favorisce la zampata vincente del numero 11 biancazzurro. L'Ascoli si riporta in avanti e Chiricò chiama Brunelli alla spettacolare parata con un temibile calcio piazzato dal limite. Petrone toglie prima Mustacchio e poi Berrettoni dando fiducia a Giovannini e Altinier. Esposito inserisce bomber Bocalon al posto di capitan Rubino, il tecnico bianconero risponde subito con Carpani per Gualdi, autore di una prova discreta. Petrone scuote la testa in panchina ed i suoi ragazzi non mostrano la giusta lucidità per rendersi pericolosi dalle parti di Brunelli, con il pubblico che continua ad inveire contro l'arbitro Prontera. Nel finale il Picchio si getta in area toscana con le ultime forze ed al minuto 89 agguanta il pari con Carpani, che di punta spedisce il pallone in rete dopo un assist dalla destra di Altinier. All'ultimo minuto di recupero ci prova Chiricò da posizione angolata ma il pallone finisce sopra la traversa. La sfida termina con un 1-1 che va un po' stretto al Picchio, frenato anche da un arbitraggio tutt'altro che positivo. I bianconeri salgono a quota 9 punti in classifica in vista della prossima trasferta sul campo del Savona in programma Sabato 4 Ottobre alle 14:30.

TABELLINO E PAGELLE

ASCOLI: Lanni 6, Avogadri 6, Cristiano Rossi 6.5, Pirrone 6, Mengoni 5.5, Mori 6, Chiricò 6, Gualdi 6.5 (69' Carpani 7), Perez 5, Berrettoni 6 (65' Altinier 6.5), Mustacchio 5 (57' Giovannini 6). A disposizione: Ragni, Cinaglia, Barison, Bangal. Allenatore: Petrone 6.5

PRATO: Brunelli 7, Bandini 5, Grifoni 6, Pasa 5.5, Dametto 6, Rickler 7, Knudsen 6, Cavagna 6.5 (86' Ghidotti sv), Rubino 5.5 (68' Bocalon 5.5), Gabbianelli 6 (72' Tassi 6.5), Fanucchi 6.5. A disposizione: Martinuzzi, Bagnai, Fofana, Ogunseye. Allenatore: Esposito 6

Arbitro: Prontera di Bologna 4

Rete: 55' Fanucchi, 89' Carpani

6ª GIORNATA LEGA PRO GIRONE B: ASCOLI-PRATO 1-1, CARRARESE-ANCONA 0-0, GROSSETO-FORLI' 2-2, GUBBIO-SAVONA 3-2, L'AQUILA-SAN MARINO 1-1, PISTOIESE-TUTTOCUOIO 3-2, PONTEDERA-REGGIANA 0-0, PRO PIACENZA-PISA 1-0, SPAL-LUCCHESE 2-0, SANTARCANGELO-TERAMO 1-2

CLASSIFICA

12 TERAMO

11 PISA

10 SPAL

9 TUTTOCUOIO, ASCOLI, PRATO, PONTEDERA, REGGIANA

8 LUCCHESE, PISTOIESE

7 GROSSETO

6  CARRARESE, ANCONA, FORLI'

5 SAVONA, GUBBIO, L'AQUILA, SAN MARINO

4 SANTARCANGELO

1 PRO PIACENZA (Pro Piacenza penalizzato di 8 punti)

Clicca qui per vedere gli highlights di Ascoli-Prato

Clicca qui per le interviste post-gara a Petrone e Esposito

Clicca qui per le interviste post-gara a Carpani, Altinier e Cristiano Rossi

© riproduzione riservata

curva sud - stadio del duca - ascoli piceno

curva sud - stadio del duca - ascoli piceno