01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Folignano, presentata la ‘Ludoteca 4.0'. Spazio polivalente per le famiglie voluto da Comune e Fondazione Carisap

Folignano, presentata la ‘Ludoteca 4.0'. Spazio polivalente per le famiglie voluto da Comune e Fondazione Carisap

di Redazione Picenotime

sabato 18 dicembre 2021

Nasce a Folignano uno spazio polivalente a favore della famiglia. Si tratta della ‘Ludoteca 4.0’ presentata stamattina presso la Bottega del Terzo settore alla presenza del presidente della Fondazione Carisap Angelo Davide Galeati, del sindaco di Folignano Matteo Terrani e del consigliere comunale Raffaella Vagnoni. La creazione della ludoteca è stata resa possibile grazie ad un intervento di 220 mila euro operato dalla Fondazione nell’ambito del progetto pubblico-privato.

"Un sentito ringraziamento - ha esordito Raffaella Vagnoni - alla fondazione che ha creduto in questo progetto fin dall’inizio. Questa struttura l’abbiamo chiamata così perché ci sarà molta tecnologia. L'idea è stata quella di unire giochi classici in legno fino al laboratorio “Fab Lab” altamente tecnologico. Ci sarà il coinvolgimento di tante associazione che aiuteranno ad approfondire la lettura ed è nostra intenzione sfruttare questo spazio per tutta la giornata rivolgendo quindi i servizi a tutti i cittadini. Ci sarà la possibilità di usufruire della connessione Wi-Fi al fine di agevolare gli studenti universitari che vogliono venire a studiare la mattina. Un progetto che guarda al futuro".

Soddisfazione per il raggiunto obiettivo anche per il presidente della Fondazione Carisap Angelo Davide Galeati: "sono molto felice che una parte del piano pluriennale sia stata destinata ad un progetto del genere. L’organo di indirizzo della fondazione voleva andare ad intervenire proprio in questi luoghi di aggregazione. La pandemia ha portato ad un divieto assoluto di socialità e veder nascere una struttura di questo genere ha un grande significato. Al suo interno c’è una rete di associazione in grado di generare un welfare per la comunità".

Una struttura ambiziosa e importante per Folignano e la sua comunità, come ha sottolineato il sindaco Matteo Terrani."Ambiziosa per quello che vogliamo inserirci e che vogliamo farci. Ringrazio il presidente e la fondazione. Senza il contributo non avremmo mai potuto realizzare un progetto di queste dimensioni. La tenacia di Raffaella Vagnoni ha contribuito senza dubbio a dare vita a tutto ciò curando ogni dettaglio e, cosa non meno importante, mettendo insieme una rete di associazioni che contribuiranno con la nostra amministrazione per la migliore gestione. L’altro aspetto che voglio rimarcare è il significato di questo luogo che è il primo che apriamo dopo i danni prodotti dal sisma nel gennaio 2017 che aveva causato parecchi danni al patrimonio pubblico. Riapre uno spazio dedicato ai più piccoli che sono quelli che hanno sofferto di più durante la pandemia. Tanti bambini non hanno potuto giocare con i compagni di scuola e i propri amichetti. Aprire questo spazio è un momento importante per tutta la comunità".


© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci