01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Ascoli Piceno, al Teatro dei Filarmonici illustrata candidatura a Capitale Italiana della Cultura 2024

Ascoli Piceno, al Teatro dei Filarmonici illustrata candidatura a Capitale Italiana della Cultura 2024

di Redazione Picenotime

domenica 05 dicembre 2021

Nello splendido scenario del Teatro dei Filarmonici nel pomeriggio di oggi l’Amministrazione Comunale ha condiviso con la cittadinanza il progetto di candidatura di Ascoli Piceno a Capitale Italiana della Cultura 2024. Il pomeriggio a teatro si è sviluppato tra interventi artistici e talk tra alcuni esponenti politici del territorio. Ad aprire l’appuntamento è stata la performance musicale di Emiliano D’Auria che ha poi lasciato campo all’ambassador Massimiliano Ossini. Sono stati loro ad introdurre il confronto tra il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, l’assessore alla cultura della Regione Marche Giorgia Latini e il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti sul valore di Ascoli come capitale per le aree interne marchigiane. "L’obiettivo della nostra candidatura è quello di creare una visione - ha commentato il primo cittadino -. La cultura muove le montagne. Sono molti i comuni montani che stanno perdendo abitanti. Vogliamo proporre un progetto socio-economico per rilanciare il valore culturale dei territori della montagna. Solo così possiamo guardare al futuro. Questo processo resterà per creare il futuro di Ascoli nel 2030". 

A seguire Giorgio Bisirri ha snocciolato il dossier di candidatura e i processi che hanno portato alla sua progettazione. Presente anche l’assessore alla cultura del Comune di Ascoli Piceno, Donatella Ferretti, intervenuta sull’investimento culturale come leva di crescita e sviluppo presente e futuro. In chiusura il poeta e paesologo Franco Arminio ha dato vita a versi e riflessioni di attualità sulle aree interne intese come patrimonio da valorizzare.


© Riproduzione riservata

Commenti