01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Coronavirus Marche, migliora situazione nei reparti intensivi. Sempre alto numero decessi con 2 vittime nel Piceno

Coronavirus Marche, migliora situazione nei reparti intensivi. Sempre alto numero decessi con 2 vittime nel Piceno

di Redazione Picenotime

mercoledì 19 gennaio 2022

Sono 5.850 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in tutto il territorio regionale su 14.975 tamponi diagnosi e antigenici. La provincia che ha fatto registrare il maggior numero di casi è quella di Ancona con 1.581 positivi seguita da Pesaro Urbino 1.494, Macerata 916, Ascoli Piceno 913, Fermo 698 e 248 casi provenienti da fuori regione. In lieve diminuzione la percentuale di positività che si attesta al 39,1% contro il 40,5% registrato nella giornata di ieri. Il tasso di incidenza cumulativo su 100mila abitanti sale a 2549,41.

Secondo i dati raccolti il maggior numero di nuovi casi si registra nella fascia di età tra 25 e  44 anni con 1.593 positivi, 1.302 sono quelli con età compresa tra 45 e 59 anni, 354 con età tra 19 e 24 anni, 614 tra 14 e 18 anni, 308 tra 11 e 13 anni e 865 con età inferiore a 10 anni. Sono invece 814 i positivi con un età superiore a 60 anni, 32 dei quali ultra 90enni.

Al momento i ricoverati sono 349 (+2 rispetto a ieri), dei quali 294 nei reparti ordinari e 55 pazienti ricoverati in terapia intensiva (-4 rispetto a ieri). In tutto il territorio regionale il numero dei soggetti attualmente positivi è di 17.903 unità, 62.103 sono i casi e i contatti in isolamento domiciliare (57.275 asintomatici e 4.828 sintomatici), tra queste 196 operatori sanitari. Nella provincia di Ascoli Piceno si contano 9.500 persone in isolamento (9.364 asintomatiche e 136 sintomatiche), tra cui 13 operatori sanitari.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati otto decessi. Le vittime sono un 76enne di Fermo, un 85enne di Mondolfo, un 76enne di Fano, un 88enne di Venarotta, un 98enne di Rotella, una 70enne di Civitanova Marche, un 79enne di Macerata e un 87enne di Treia. In totale le vittime nelle Marche a causa del Coronavirus sono 3.335. Nel dettaglio, 1055 nella provincia di Pesaro-Urbino, 1.057 ad Ancona, 568 a Macerata, 349 a Fermo e 268 ad Ascoli Piceno, più 38 residenti in altre regioni. 

CLICCA QUI PER REPORT 19 GENNAIO

© Riproduzione riservata

Commenti