01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Comunicati Stampa
  • Accademia Italiana della Cucina, la Delegazione di Ascoli celebra il brodetto alla sambenedettese

Accademia Italiana della Cucina, la Delegazione di Ascoli celebra il brodetto alla sambenedettese

di Redazione Picenotime

domenica 27 marzo 2022

La Delegazione di Ascoli Piceno dell’Accademia Italiana della Cucina, su ispirazione del delegato Vittorio Ricci, ha promosso un appassionato e gustoso percorso alla scoperta del  “brodetto alla sambenedettese” presso il ristorante storico “Il Pescatore” di Marco Calvaresi a San Benedetto del Tronto.

Grazie alla professionalità e passione dello chef Onia Zeppilli gli accademici hanno gustato il tipico piatto della marineria locale, “seguendo la ricetta prevista da una sorta di protocollo vigente, nel rispetto  non soltanto alla tipologia di pesci impiegati – sottolinea Vittorio Ricci con la sua abituale passione per le tradizioni locali - quanto nell’attenzione agli ingredienti di contorno, come il peperone, il pomodoro e l’aceto somministrato con la dovuta maestria, perché nessun sapore venisse coperto”.

Tra gli intervenuti, il direttore del Centro Studi Territoriale Marche dell'Accademia, dott. Giuseppe Secondo Pandolfi ed il dott. Mario Sfrappini già primario del reparto Covid dell’ospedale di San Benedetto del Tronto che tanto ha fatto, con professionalità ed umanità nell’emergenza Covid. E’ toccato a lui intrattenere i presenti sulla pandemia, sugli aspetti del Coronavirus, le mutazioni e le cautele ancora da osservare.


Sfrappini, Ricci e Pandolfi

Sfrappini, Ricci e Pandolfi

© Riproduzione riservata

Commenti