01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Comunicati Stampa
  • Questione Natura, liberati dalle mascherine Montefortino e Madonna dell'Ambro

Questione Natura, liberati dalle mascherine Montefortino e Madonna dell'Ambro

di Redazione Picenotime

martedì 22 febbraio 2022

"Madonna dell’Ambro e Montefortino diventano #MaskFree. GIÙ LE MANI DA RUBBIANO! Siamo stati alla ricerca delle mascherine disperse nella natura nel comune di Montefortino, trovandone e raccogliendone da terra solamente 2! Un segnale bellissimo che ci fa capire chiaramente come gli abitanti di questo comune di montagna, bello come pochi altri posti al mondo, lo rispettano e lo amano alla follia! E come dargli torto? Noi abbiamo vagato per questo “Paese delle meraviglie” con esposizioni fotografiche, presepi mozzafiato e tantissime altre bellezze, come il Santuario Chiesa della Madonna dell’Ambro: situato in un contesto senza eguali attira quotidianamente centinaia di turisti da tutto il mondo. 

Ci è sembrato tutto troppo perfetto e bello, infatti siamo venuti a conoscenza di un perfido piano, a quanto pare approvato da chi ha il potere di poterlo fare, che prevede l’esproprio di punto in bianco e con un’avviso consegnato durante la vigilia di Natale dei residenti della frazione di RUBBIANO. Il progetto poi continua prevedendo una serie di opere di speculazione edilizia e cementificazione/disboscamento di uno dei luoghi più belli di tutta Italia, situato all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Noi siamo al fianco di tutti i cittadini, non smettete di combattere e per qualsiasi cosa non esitate a contattarci.

Siamo giovani, ma anche seri e determinati e ci siamo sempre quando il nostro territorio è in difficoltà! 

P.S. Noi ed altre associazioni ci siamo per venire a fare una grande manifestazione prima a Montefortino e poi ad Ancona. Quando volete contattateci e ci attiviamo insieme! Il mondo ci appartiene e siamo noi a decidere per il suo futuro, non un gruppo di anziani dietro ad una scrivania!". A dichiararlo in una nota ufficiale è Roberto Cameli, presidente dell'associazione di promozione sociale e valorizzazione dei paesaggi "Questione Natura"


Montefortino

Montefortino

© Riproduzione riservata

Commenti