01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Comunicati Stampa
  • Accademia Italiana della Cucina, incontro con la pizza di ''Don Franchino'' a San Benedetto

Accademia Italiana della Cucina, incontro con la pizza di ''Don Franchino'' a San Benedetto

di Redazione Picenotime

lunedì 16 agosto 2021

La Delegazione di Ascoli Piceno dell’Accademia Italiana della Cucina ha organizzato una nuova edizione de “La Pizzettata”, incontro conviviale esclusivamente a base di pizze, sapientemente e piacevolmente elaborate da “Don Franchino” alias Franco Cardelli, presso la sede estiva nello Chalet “Blu Marine” di San Benedetto del Tronto.  

Il delegato Vittorio Ricci ha introdotto la serata–accendendo i riflettori e l’attenzione degli accademici su Don Franchino, protagonista di una storia molto singolare che lo vede iniziare degli studi teologici perlomeno inconsueti, per poi intraprendere, dopo una esperienza di missionario in Burundi, la sua passione di pizzaiolo che lo porta ad essere conosciuto come… il “pizzaiolo dei Papi” (!)...avendo fatto dono di suoi prelibati alimenti,  sia a Papa Giovanni XXIII che Papa Francesco! La tradizione della “Pizzettata” nasce, nell’ambito della Delegazione ascolana dell’Accademia della Cucina , allorché, nel 2017, l’UNESCO dichiara “patrimonio immateriale culturale dell’umanità, l’arte dei pizzaioli napoletani”. Alla serata ha anche partecipato come gradito ospite Gino Sabatini presidente della Camera di Commercio delle Marche, per confermare il comune impegno nella tutela delle ricchezze enogastronomiche della nostra regione, sinonimo di sviluppo e di internazionalizzazione.  

 


© Riproduzione riservata

Commenti