01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, la voce di Sottil: “Benevento stracorazzata con giocatori importantissimi. Iliev? Sarà protagonista”

Ascoli Calcio, la voce di Sottil: “Benevento stracorazzata con giocatori importantissimi. Iliev? Sarà protagonista”

di Redazione Picenotime

venerdì 17 settembre 2021

L'allenatore dell'Ascoli Andrea Sottil ha parlato attraverso il sito ufficiale del club bianconero alla vigilia del match interno con il Benevento valevole per la quarta giornata d'andata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER ELENCO CONVOCATI)


La frase post Como ''non dobbiamo avere paura di essere bravi"? Fa parte della nostra identità, non significa essere presuntuosi, ma andare a giocarsela con tutti, pensare a noi e a quello che vogliamo ottenere. La strada è tracciata, bisogna migliorare l’aspetto tecnico tattico, ma soprattutto l’aspetto mentale, su cui conto molto. Il Benevento è una ‘stracorazzata’, che ha giocatori importantissimi, domani sarà un altro bel test che ci può far vedere a che punto siamo, dobbiamo alzare ancor più l’asticella in termini di consapevolezza dei nostri mezzi. Il Benevento insieme a Crotone e Parma è fra le candidate a salire in A, poi il campo è sempre giudice sovrano. Domani dobbiamo essere pronti fisicamente e lo siamo, ma soprattutto dovremo avere grande lucidità mentale, quella giusta serenità per affrontare questo tipo di avversario. Servirà grande personalità nelle due fasi, nel gestire la palla, nell’andare a recuperarla, ci sarà da leggere molte situazioni che possono capitare nel corso della partita - ha dichiarato Sottil -. Iliev? Per noi è un prestigio avere un nazionale bulgaro, è un nostro calciatore di proprietà, è un valore aggiunto, mi sarebbe piaciuto lavorare più tempo con lui anche per velocizzare l’integrazione, la conoscenza dei principi, la simbiosi coi compagni; così in questi giorni abbiamo sopperito con un lavoro extra con dei video, con colloqui individuali; è un ragazzo molto intelligente e sveglio, parla anche un po’ di inglese, quindi sono stati utili Avlonitis, Botteghin, Saric, Buchel che lo parlano molto bene. Insomma il feedback in questi primi giorni è positivo, sono contento di averlo a disposizione, dall’inizio o durante la partita sarà protagonista”.








Andrea Sottil

Andrea Sottil

© Riproduzione riservata

Commenti

Nostalgico
venerdì 17 settembre 2021

Faccio i debiti scongiuri…. Perché una volta i 120 anni, domani altra festa …. Porta male ? …. Speriamo di no. Sempre Forza Picchio


caste300
venerdì 17 settembre 2021

BUM BUM ILIEV


Stefa67
venerdì 17 settembre 2021

È un po' di tempo che l'audio nelle interviste e nelle conferenze stampa è scarso, non si riesce a capire bene ne la domanda ne la risposta. Sarebbe il caso di intervenire, grazie Detto questo, sempre Forza Ascoli andiamo a giocarcela senza paura


In totale ci sono 6 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.