01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Giovanili Ascoli Picchio, Primavera ripresa in zona Cesarini. Ko pesante per Allievi Nazionali

Giovanili Ascoli Picchio, Primavera ripresa in zona Cesarini. Ko pesante per Allievi Nazionali

di Redazione Picenotime

lunedì 19 ottobre 2015

La primavera di mister Di Mascio deve buttare giù un boccone amaro al termine della sfida allo stadio S.Pio di Bari contro i padroni di casa pugliesi, che riescono ad acciuffare il pareggio in pieno recupero e a portare a casa un punto ormai insperato. Il risultato finale di 1-1 lascia un rammarico enorme nelle file dei baby-bianconeri che hanno assaporato la vittoria fino alla fine in virtù della rete messa a segno dopo un’ora di gioco dal solito Manari.

La sfida è stata dettata sempre dal gioco bianconero che ha creato molte occasioni da rete, a differenza del Bari che ha sofferto molto le offensive marchigiane, soprattutto dopo l’1-0. Il goal di Manari, giunto alla quarta realizzazione in campionato, sembrava il giusto premio per lo sforzo creato dall’Ascoli Picchio, ma proprio allo scadere, quando le gambe iniziano ad essere pesanti e la lucidità viene meno, il giocatore pugliese Minucucci trova il goal del pareggio che fa esplodere la panchina del Bari.

Come già detto questo è un punto che va strettissimo all’Ascoli Picchio che smuove comunque la classifica salendo a quota 6 punti, che equivalgono alla decima posizione.

Le altre sfide di giornata hanno visto la Roma imporsi in casa sulla Ternana, riuscendo a salire in solitaria in testa alla classifica, per 2-1; da annotare anche l’exploit dell’Empoli sul Napoli per 4-0 e la vittoria del Frosinone sul Palermo per 2-1.

Ecco tutti i risultati della quinta giornata di Campionato:

Roma-Ternana 2-1    Tedesco(T), Tumminello(R), Soleri(R).

Crotone-Pescara 5-1  Tripicchio(C), Martinez(C), Aggiorno(C), Tripicchio(C), Acatullo(P), Faiello(C).

Empoli-Napoli 4-0      Tchanturia(E), Tchanturia(E), Picchi(E), Di Leo(E).

Frosinone-Palermo 2-1   Cassini(P), De Santis(F), Preti(F).

Latina-Lazio 2-2                 Taider(L), Murgia(L), Atiagli(L), Calì(L).

Virtus Lanciano-Avellino 3-0

Dopo questi risultati la classifica subisce delle variazioni, soprattutto per quanto riguarda la vetta con la Roma che ora conduce da sola a 13 punti, e con il sorpasso dello spumeggiante Empoli ai danni della Ternana. 

Roma 13 punti

Empoli 12

Ternana 10

Frosinone 9

Crotone 9

Lanciano 9

Lazio 8

Latina 7

Bari 7

Ascoli Picchio 6

Palermo 3

Napoli 2

Avellino 1

Pescara 1

 

Sconfitta pesante per gli Allievi Nazionali di mister Cerasi che nella sfida valevole come recupero della prima giornata di campionato hanno ceduto al Palermo per 3-1. Partita a senso unico sul Campo “Stipa” di Castel di Lama dove i rosanero passano avanti dopo appena tre minuti di gioco con Manzueto. Al 31’ il Palermo cala il bis con la segnatura di Geraci che anticipa il 3-0 siglato, nel secondo tempo, da Brasile. Per l’Ascoli Picchio il goal della bandiera è arrivato al 19’ del secondo tempo con la rete di Cichella.

  

© Riproduzione riservata

Commenti