• Ascoli Time
  • Ascoli Picchio-Crotone 0-1, i momenti chiave della partita

Ascoli Picchio-Crotone 0-1, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

sabato 24 ottobre 2015

Contro la capolista Crotone arriva la quinta sconfitta in campionato per il Picchio, la seconda tra le mura amiche. Ancora una volta i bianconeri sono stati puniti da un calcio di rigore concesso dall'arbitro Abisso per una trattenuta di maglia di Cinaglia su Ricci, che a sua volta tira la maglia del difensore bianconero. Dal dischetto Budimir (nettamente il migliore in campo) non sbaglia e lancia i calabresi in orbita. Tanto nervosismo per Antonini e compagni, nella ripresa pochissime azioni offensive degne di nota e solo in extremis è Grassi a far gridare al gol con un colpo di testa che bacia il palo esterno. Restano 10 i punti in classifica per l'Ascoli, esattamente la metà di quelli del Crotone dopo nove giornate. Prossimo impegno Martedì 27 Ottobre alle 20:30 al "Partenio" contro l'Avellino.



Azione rigore a favore del Crotone

Azione rigore a favore del Crotone

© Riproduzione riservata

Commenti

sandrone
sabato 24 ottobre 2015

Rigore dubbio, ma Cinaglia è stato veramente veramente veramente ingenuo....


Enrico
domenica 25 ottobre 2015

Non era rigore secondo me


albardialbissola
domenica 25 ottobre 2015

Il rigore c era...possibile che commettiamo queste ingenuità? Dopo modena non è comprensibile regalare gol nello stesso modo. Il secondo tempo è mancato tutto


In totale ci sono 6 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.