01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Giovanili Ascoli, si semina bene ma si raccoglie poco. Tre sconfitte nel weekend

Giovanili Ascoli, si semina bene ma si raccoglie poco. Tre sconfitte nel weekend

di Redazione Picenotime

lunedì 30 novembre 2015

La Primavera dell'Ascoli Picchio cede, sul sintetico del Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo, al Pescara di mister Ruscitti per 2-0.

L'equilibrio è stato rotto dalla rete di Orlando al 20' minuto di gioco dopo una buona partenza da parte dei bianconeri che stavano tenendo bene il campo. Dopo il goal il Pescara ha iniziato a giocare come sa fare e ha scheggiato anche un palo.

Nel secondo tempo mister Di Mascio sprona i suoi che creano due limpide azioni da reti, prima il tiro di Orsolini viene respinto da Forte sulla linea e poi il tiro di Giannone fa la barba al palo. Il Pescara risponde colpo su colpo e al 32' minuto si ritrova con un uomo in più grazie all'espulsione di Busti per doppia ammonizione. Da lì la gara diventa sempre più difficile per i baby bianconeri che al 94' subiscono il 2-0 su calcio di rigore, trasformato da Ventola.

Sconfitta che lascia l'amaro in bocca ma che ha dimostrato, ancora una volta, la caratura psicologica e tattica di questa squadra capace, fino al mantenimento della parità numerica, di legittimare almeno il pareggio. Certo l'espulsione ha influito molto sulle sorti del match, anche perchè in quel momento l'Ascoli Picchio stava effettuando lo sforzo maggiore per cercare il pareggio. 

La prossima giornata vedrà i bianconeri impegnati in casa contro il Crotone che oggi è riuscito nell'impresa di battere la Roma.  Per quanto riguarda gli altri risultati della giornata del Girone C infatti ci sono da annotare le sconfitte rumorose di Roma, Bari e Avellino, con i giallorossi con si trovano più in vetta alla classifica visto  i successi di prepotenza di Frosinone e Empoli che iniziano a sognare in grande.

Risultati: 

Crotone-Roma 2-0

Empoli-Bari 3-1

Palermo-Lanciano 1-2

Frosinone-Napoli 4-2

Latina-Avellino 7-0

Lazio-Ternana 3-0

 

Classifica:

Frosinone 22

Empoli 21

Roma 20

Lanciano 17

Latina 16

Lazio 14

Crotone 14

Palermo 13

Ascoli 13

Ternana 11

Napoli 11

Pescara 11

Bari 8

Avellino 4

Nella secondo sfida agli abruzzesi, stavolta della Virtus Lanciano, gli Allievi Nazionali perdono di misura per 1-0, grazie al goal di Liberato dopo appena 3 giri di orologio. Gara condita dal rammarico bianconero perchè oggi i ragazzi di mister Cerasi meritavano quanto meno il pari; sicuramente il goal subito all'inizio ha costretto la squadra a rivedere i propri piani e questo gli è costato il match.

Altobello e Antonellis sconfiggono i Giovanissimi Nazionali di mister Filipponi e portano al successo il Frosinone. 2-0 che in virtù di quello che si è visto sul campo è un risultato pesante anche perchè i bianconeri hanno avuto almeno tre palle goal nitide. Sconfitta che può aiutare a crescere per questi ragazzi che stanno disputando un campionato più che positivo.

 

Pescara-Ascoli, Campionato Primavera

Pescara-Ascoli, Campionato Primavera

© Riproduzione riservata

Commenti