01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Pordenone, Zammarini: “Con l'Ascoli dovremo essere più cattivi in area e vincere a tutti i costi”

Pordenone, Zammarini: “Con l'Ascoli dovremo essere più cattivi in area e vincere a tutti i costi”

di Redazione Picenotime

sabato 13 novembre 2021

Ultima seduta di lavoro settimanale questa mattina per il Pordenone in vista del match con l'Ascoli in programma Sabato 20 Novembre alle ore 14 allo stadio "Teghil" di Lignano Sabbiadoro per la tredicesima giornata del campionato di Serie B. Al Centro Sportivo "Bruno De Marchi" allenamento differenziato per Alessandro Bassoli e Frank Tasadjout, mentre è ormai prossimo al rientro il difensore centrale Alberto Barison (ex di turno). Contro i bianconeri non ci sarà sicuramente Hamza El Kaouakibi, fermato per una giornata dal Giudice Sportivo. Domenica di riposo per i neroverdi di Bruno Tedino, la preparazione riprenderà Lunedì 15 Novembre.

Stiamo lavorando con grande intensità e tutto il gruppo sta assimilando al meglio i nuovi concetti di gioco introdotti da mister Tedino". A dichiararlo è Roberto Zammarini, 25enne centrocampista del Pordenone che in questo inizio di stagione ha collezionato 10 presenze (8 da titolare) con un gol nella gara pareggiata 2-2 a Cremona il 1° Novembre. "Con il nuovo mister la squadra era già scesa in campo con un atteggiamento diverso a Pisa (1-1, ndr), a Como (0-1), con la Cremonese (2-2) e a Brescia (0-1) senza riuscire però a far punteggio pieno. Con l’Ascoli, davanti ai nostri tifosi, dovremo vincere a tutti i costi. Dovremo essere più cattivi nell’area avversaria e in quella nostra evitando quei momenti di disattenzione che ci sono costati molto cari - ha aggiunto Zammarini, come riporta "Il Gazzettino" -. Il gol di Cremona dopo esser entrato a gara in corso? Volevo assolutamente lasciare la panchina ed entrare in campo per dare il mio contributo. Ci sono poi riuscito grazie alla grande palla che mi ha servito Michael Folorunsho. Io jolly? Sono sempre a disposizione degli allenatori qualunque sia il compito che mi affidano e lo faccio cercando sempre di dare il meglio di me stesso”.


Roberto Zammarini (Pordenonecalcio.com)

Roberto Zammarini (Pordenonecalcio.com)

© Riproduzione riservata

Commenti

PICOSOUND
sabato 13 novembre 2021

A SCI'SCI' A MBE'MBE' !


remo
sabato 13 novembre 2021

secondo me caro Zammarini vince il Picchio....