01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, Ultras 1898: “Pulcinelli allontani subito figure societarie artefici di questo scempio”

Ascoli Calcio, Ultras 1898: “Pulcinelli allontani subito figure societarie artefici di questo scempio”

di Redazione Picenotime

mercoledì 09 dicembre 2020

Gli Ultras 1898, dopo lo striscione di contestazione nei confronti dei calciatori esposto ieri all'esterno dello stadio "Del Duca" al termine del match perso 2-1 a Pisa (CLICCA QUI), sono tornati a far sentire la propria voce attraverso un comunicato ufficiale. 

"Il "brand" Ascoli Calcio, parola tanto cara ai dirigenti societari, è un brand che va oltre il semplice club e incarna, nel nostro caso, la rivalsa del popolo Piceno. 

È ora che si sappia che i gruppi ultras senza mai apparire hanno contributo in maniera decisiva alle ultime salvezze dell’Ascoli ed  hanno dato fiducia alle intenzioni dichiarate dal patron Pulcinelli (supportate da evidenti investimenti economici).

Proprio per questi motivi non possiamo accettare gli evidenti e ripetuti errori commessi nell’ultimo periodo che riteniamo intollerabili: ritiri pre-stagione non fatti, mercato in ritardo che guarda solo all'estero per lasciare all'allenatore un'accozzaglia di giocatori che non riescono neanche a comunicare tra di loro, allenatori senza alcuna esperienza che non sono in grado di governare una simile squadra e puntualmente vengono sostituiti dopo poche partite, quadri societari che cambiano di continuo e dei quali non si capiscono mai i ruoli precisi, squadra senza mordente e senza identità che non ci rappresenta e anzi, si presenta in match di cartello come se giocasse la partitella di allenamento (se questo è l’anno 0 non ci siamo assolutamente).

Chiediamo al patron Pulcinelli di allontanare subito tutte le figure societarie artefici di questo scempio e sostituirle in modo duraturo con professionisti all’altezza del blasone dell’Ascoli calcio altrimenti lo riterremo unico responsabile di questa disfatta.

Ricordiamo, invece, agli "ex soci ascolani” che il loro diritto di critica lo hanno perso abbandonando in silenzio le quote societarie. Gli attacchi spalmati sui social solo nelle difficoltà dell'Ascoli sono inadeguati ed infantili per gente che si professa vera ascolana come noi.

MASSIMO PULCINELLI ORA TOCCA A TE...".


© Riproduzione riservata

Commenti

Lorenzo
mercoledì 09 dicembre 2020

Ultras anziché fare comunicati dove prima avete chiesto la sostituzione dell'allenatore e adesso chiedete l'allontanamento dei dirigenti,fate una bella cosa,andate dal Patron e gli chiedete di mettere in vendita la società e ve la comprate voi così decidete chi assumere e chi licenziare.Tutti fenomeni siete a giudicare quando non si è dentro a certe situazioni.Ma preoccupatevi di cose più importanti e vivete il calcio come un gioco


paolo ch
mercoledì 09 dicembre 2020

Amici Ultras, seguo l'Ascoli da quando negli anni sessanta giocavano giocatori che forse a voi più giovani non diranno molto, da Capelli a Pierbattista, da Beccaccioli a de Mecenas...li avete conosciuti? Non pensate che forse sia ora che tocchi a qualcun altro? magari imprenditore di successo e nato nel Piceno? che ne pensate di Della Valle? Forza picchio...


asnkvola
mercoledì 09 dicembre 2020

Il colpevole di questo scempio ha un nome ed un cognome che voi non attaccate mai,il colpevole di questo scempio è quello che ha allontanato prima il capitano lo scorso anno, esonerato un allenatore capace a tre punti dai playoff,un direttore sportivo che aveva creato una signora squadra ed infine non ha rinnovato un contratto di adeguamento ad un allenatore che aveva fatto un mezzo miracolo le ultime 8 giornate dello scorso campionato,non facciamo finta che questa squadra non l'ha avallata lui,lui dichiarava stiamo vagliando più di 100 profili di calciatori all'astero,lui ha voluto tutti questi stranieri per risparmiare il 30% sulle tasse,lui ha ordinato al direttore sportivo una politica a risparmio,i risultati sono questi,invece di chiedere l'allontanamento dei collaboratori che ha scelto lui in persona,chiedete quello che avete chiesto al presidente precedente cioè di farsi da parte,prego la redazione di pubblicarlo,grazie.


In totale ci sono 41 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.