01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Bari, Grosso: “Ad Ascoli gara difficile ma vogliamo far bene. Basha non recupera”

Bari, Grosso: “Ad Ascoli gara difficile ma vogliamo far bene. Basha non recupera”

di Redazione Picenotime

martedì 27 marzo 2018

Al termine della rifinitura allo antistadio "San Nicola" l'allenatore del Bari Fabio Grosso ha presentato il match con l'Ascoli Picchio in programma domani sera allo stadio "Del Duca" per la 33esima giornata del campionato di Serie B. La squadra biancorossa stamane ha svolto un lavoro tattico, con esercitazioni a tutto campo e palle inattive.

"Gara di Ascoli tanto difficile quanto importante, che nasconde molte insidie - ha detto Grosso -. Affrontiamo una squadra che non ha una bella classifica e che giocherà in casa, d'ora in avanti tutte le squadre daranno il massimo per il raggiungimento dei propri obiettivi. Siamo consapevoli di voler fare bene, senza scadere nella presunzione, dobbiamo pretendere tanto da noi stessi, consapevoli di avere qualità e di poter mettere in difficoltà gli avversari sia in casa che in trasferta. Noi siamo l'esempio lampante del fatto che in Serie B tutte le sfide sono difficili, sia contro le prime che le ultime della classe. Infermeria? Abbiamo ancora diversi ragazzi fuori come Oikonomou, Salzano, Brienza, Floro Flores, Morleo, Diakitè ai quali si aggiunge anche Basha che non ha recuperato. Rispetto alla gara col Brescia rientra in gruppo Gyomber dopo l'impegno con la sua Nazionale, domani ci raggiungerà in albergo anche Balkovec. Sono contento dei valori di gruppo che sono venuti fuori: non cambio idea in base ai risultati e sappiamo che solo tutti uniti possiamo puntare in alto. Quando, come contro il Brescia, riesci ad essere della partita subito e a difenderti con compattezza, tutto diventa più semplice. Petriccione, Improta e Henderson in campo dall'inizio nonostante siano diffidati? Non terrò conto delle diffide nelle mie scelte. Per me è troppo importante giocare una partita di livello per poter essere ambiziosi. Se giocherà Galano? Ancora non lo so. Non abbiamo tanti ragazzi a disposizione, ma compreso Cristian quelli che ho sono tutti in grado di fare il massimo: di volta in volta, a turno si può e si deve essere protagonisti. Anderson? A destra in difesa mi è piaciuto, ma anche in altri ruoli non aveva fatto così male. Cissè come Mandzukic? Sta facendo bene da esterno alto, è vero, ma è un'alternativa valida per i tre ruoli". 


CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA GROSSO PRE ASCOLI-BARI




Fabio Grosso

Fabio Grosso

© Riproduzione riservata

Commenti