01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Ascoli-Cosenza, tre anni fa l'ultimo precedente al “Del Duca” deciso da La Mantia e Arrighini

Ascoli-Cosenza, tre anni fa l'ultimo precedente al “Del Duca” deciso da La Mantia e Arrighini

di Redazione Picenotime

mercoledì 22 agosto 2018

Ascoli e Cosenza si sfideranno allo stadio "Del Duca" Domenica 26 Agosto alle ore 21:00 nella prima giornata del campionato di Serie B 2018/2019. I calabresi torneranno nell'impiano piceno da dove mancano dal 2 Agosto 2015, quando la squadra allora allenata da Roselli si impose allo scadere per 2-1 contro il Picchio di Petrone nel primo turno eliminatorio di Tim Cup. Ecco tabellino, pagelle e highlights di quel match:

ASCOLI-COSENZA 1-2 (2 Agosto 2015)

ASCOLI: Lanni 5.5, Pelagatti 5.5, Pecorini 6, Pirrone 6.5, Mengoni 5.5, Cinaglia 6, Carpani 6 (69' Jankto 5.5), Addae 6, Perez 6, Grassi 6 (80' Berrettoni 6), Tripoli 6.5 (80' Mustacchio 5.5). A disposizione: D'Egidio, Di Sabato, Orsolini, Paolini, De Grazia, Liberati. Allenatore: Petrone 5.5

COSENZA: Perina 6.5, Corsi 6, Ciancio 6.5, Arrigoni 5.5 (73' Fiordilino 6), Tedeschi 6, Pinna 6, Criaco 6, Caccetta 6, La Mantia 7, Vutov 5.5 (62' Arrighini 7), Statella 5 (62' Guerriera 6). A disposizione: Saracco, Blondett, Soprano, Di Somma, Novello. Allenatore: Roselli 6.5

Arbitro: Baroni di Firenze 6

Rete: 61' Tripoli, 84' La Mantia, 94' Arrighini

Spettatori: 2454



L'ultimo precedente in campionato al "Del Duca" tra le due squadre risale al 23 Marzo 2003, quando i bianconeri di Pillon ebbe la meglio con un netto 3-0 contro i rossoblù di Salvion grazie ad una rete di Bonfiglio e ad una doppiettta di Brienza. 

ASCOLI-COSENZA 3-0 (23 Marzo 2003)

ASCOLI: Cejas, Tentoni, Zini (25' st Tangorra), Savini, Aronica, Lavecchia, Montesanto, Caracciolo, Di Venanzio, Bonfiglio (20' st Mendil), Brienza 5 (36' st Muslimovic). In panchina: Maurantonio, La Vista, Cristiano, Montalbano. Allenatore: Pillon

COSENZA: Agliardi, Brioschi (25' st Parisi), Lanzaro, Marco Aurelio, De Angelis (13' st Piemontese), Antonelli, Bedin (30' st Cardinale), Tedesco, Sabato, Guidoni, Gonzales. In panchina: Ripa, Tedoldi, Baldi, Paschetta Allenatore: Salvioni

Arbitro: Trentalange di Torino

Reti: 27' pt Bonfiglio, 2' e 23' st Brienza

Note: Giornata di sole, terreno in buone condizioni, spettatori: 7000 circa. La terna arbitrale ha giocato con il lutto al braccio per la scomparsa del papà dell'arbitro De Santis. Ammoniti: Antonelli e Montesanto. Angoli: 7-2 per il Cosenza. Recuperi: 2' pt e 3' st.

In totale sono 10 i precedenti nel capoluogo piceno tra le due squadre con 3 vittorie dell'Ascoli, 6 pareggi ed una vittoria del Cosenza. 

21 Marzo 1965, Serie C: 0-0

19 Dicembre 1965, Serie C: 0-0

12 Febbraio 1967, Serie C: 2-1 (Beccaccioli, Marongiu, De Mecenas) 

23 Settembre 1990, Serie B: 2-0 (Walter Casagrande e Antonio Sabato)

13 Dicembre 1992, Serie B: 1-1 (Bierhoff, Bia)

2 Ottobre 1993, Serie B: 1-1 (Incocciati, Lemme) 

23 Aprile 1995, Serie B: 0-0

30 Novembre 1997, Serie C1: 1-1 (Pelosi, Fresta)

23 Marzo 2003, Serie B: 3-0 (Bonfiglio e doppietta di Brienza)

2 Agosto 2015, primo turno eliminatorio di Coppa Italia: 1-2 (Tripoli, La Mantia, Arrighini)


Ascoli-Cosenza (2 Agosto 2015)

Ascoli-Cosenza (2 Agosto 2015)

© Riproduzione riservata

Commenti