Foggia-Ascoli 3-2, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

sabato 06 ottobre 2018

L'Ascoli offre una buona prestazione allo stadio "Zaccheria" contro il Foggia nella settima giornata di Serie B ma torna a casa con zero punti. Bianconeri in vantaggio dopo 5 minuti con un colpo di testa di Brosco, ma i rossoneri pareggiano subito con Deli e poi trovano il vantaggio con Galano. Alla mezzora Ganz si sblocca e porta di nuovo tutto in parità, nella ripresa è Gerbo a siglare il gol del definitivo 3-2. Seconda sconfitta in campionato per la squadra di Vivarini, restano 6 i punti in classifica in vista del prossimo impegno interno contro il Carpi dopo la sosta per le Nazionali.




Foggia-Ascoli 3-2

Foggia-Ascoli 3-2

© Riproduzione riservata

Commenti

Abbasso i pesciari
sabato 06 ottobre 2018

Rivedendo le azioni mi ribolle il sangue ,non capisco ,come si possa perdere una partita con tre tiri in porta due allagate , e con cambi sballati dell'allenatore ,se non cambiamo almeno l'allenatore ,rischiamo con un ottima rosa ,NB una squadra con molti infortuni dipende anche dall'allenatore forza Ascoli


giuseppe capasso
sabato 06 ottobre 2018

Una sconfitta evitabilissima, ma quante recriminazioni per un punto sprecato che avrebbe mosso la classifica.


MARIO78
sabato 06 ottobre 2018

Oggi la nostra difesa veramente penosa .....il goal nostro però era regolare o almeno nullo il nostro nullo anche il terzo loro in fuorigioco ....mah ....cmq Foggia campo che ci porta sfiga ....oggi un punto almeno lo meritavamo .....


In totale ci sono 24 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.