01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Lecce-Ascoli, Lovato: ''Tutti concordi nel rinviare il match. Eravamo scossi e turbati''

Lecce-Ascoli, Lovato: ''Tutti concordi nel rinviare il match. Eravamo scossi e turbati''

di Redazione Picenotime

venerdì 01 febbraio 2019

Dopo la decisione di rinviare il match Lecce-Ascoli a data da destinarsi, ecco il commento del direttore generale bianconero Gianni Lovato attraverso il sito ufficiale del club di Corso Vittorio Emanuele. 

Sia i calciatori del Lecce che i nostri erano concordi sul fatto che non era il caso di proseguire la partita, tutti eravamo scossi e turbati dall’accaduto - ha dichiarato Lovato -. Noi e i dirigenti del Lecce ci siamo messi in contatto coi vertici della Lega nella persona di Balata, col Presidente Federale Gravina e con i massimi dirigenti arbitrali e tutti hanno convenuto sulla bontà della decisione. Non sarà domani il recupero, ma a data da destinarsi. Dal nosocomio di Lecce arrivano per fortuna notizie confortanti sulla salute di Scavone, ma sarà il Lecce stesso ad aggiornare sulle condizioni dello sfortunato calciatore”.

CLICCA QUI PER VIDEO SCONTRO SCAVONE-BERETTA



© Riproduzione riservata

Commenti

Sbagliato
venerdì 01 febbraio 2019

Caro Lovato avete sbagliato tutto, quando avete appurato che il giocatore non era in fin di vita, avevate il dovere di cominciare la gara, per professionalità e rispetto nei confronti dei tifosi. E pensare che c'è gente che gioca in categorie inferiori senza percepire un centesimo che tutti sti problemi non se li fa, questo è show non calcio.


Gigi
venerdì 01 febbraio 2019

E certo, the show must go on! Ma che ne sappiamo noi da casa dello stato d’anino Di chi lì c’era? Per me hanno fatto bene a non giocare, non sarebbe stata una partita vera.


Alberto
venerdì 01 febbraio 2019

Hanno fatto bene a sospendere e rinviare la partita, per quanto riguarda i tifosi Ascolani al seguito, non cedo se la siano presa più di tanto sono li per vacanza non facevano nemmeno tifo


In totale ci sono 11 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.