Spezia-Ascoli 3-2, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

domenica 14 aprile 2019

L'Ascoli archivia al "Picco" di La Spezia la decima sconfitta stagionale nella 33esima giornata del campionato di Serie B. Ottimo primo tempo dei bianconeri che si portano sul 2-0 con i gol di Brosco e Ardemagni. Nel finale di prima frazione Volpi espelle Ninkovic per eccessiva proteste dopo un fallo a centrocampo. Nella ripresa lo Spezia, con l'uomo in più, ribalta tutto con un rigore di Galabinov, una rete di Okereke e nel finale ancora con un colpo di testa di Galabinov. I marchigiani chiudono in 9 per l'espulsione anche di Addae (gomitata sul volto di Augello). Restano 39 i punti in classifica della squadra di Vivarini in vista del match con il Venezia in programma al "Del Duca" nella serata di Lunedì 22 Aprile.




Spezia-Ascoli 3-2

Spezia-Ascoli 3-2

© Riproduzione riservata

Commenti

Pseudo tifoso
domenica 14 aprile 2019

Altri punti buttati...spero che la salvezza arrivi la prossima...ma inizio a veder nero...


GIA'54
domenica 14 aprile 2019

- - Vorrei far notare a tutti coloro (pochi e sempre i soliti)che ce l’hanno con il Mister che dal punto di vista tecnico fino all’espulsione c’è poco da dire o vogliamo contestare anche la realtà ??? . 0 a 2 (sicuramente BAA’ e atlascaruso si erano preoccupati…) - Poi Mora influezzando l’arbitro fa cacciare Ninkovic (che ha la errore, una volta ammonito, di non avvicinarsi all’arbitro su richiesta di quest’ultimo.(naturalmente colpa di Vivarini) ) concede un rigore dubbio (colpa di Vivarini) e non voglio continuare sul suo operato. - Dal punto di vista tattico (colpa di Vivarini) con tutto il secondo tempo da giocare C’è chi suggerisce l’ingresso di un difensore al posto di Ardemagni..(immaginate i commenti se avessimo perso con questa mossa). Io dico per esperienza personale che in questi frangenti è molto difficile riuscire ad imporsi soprattutto con questo arbitro. Spesso chi commenta si scorda che in campo ci sono gli avversari che dopo l’ 1 a 2 mentalmente sono al 120% e tu perdi in sicurezza (segnati anche delle esperienze di questo campionato). - Qualunque mossa avresti fatto loro dovevano fare 3 sostituzioni e contrastare efficientemente ogni tua copertura. - Finisco ricordando che lo spezia oltre ad essere una buona squadra (e oggi nonostante tutto abbiamo avuto al 96° la palla per pareggiare ) a Foggia sono stati penalizzati proprio dall’arbitro e NESSUNO SE LE E’ PRESA CON MARINO. Noi siamo diversi…. Noi amiamo l’ASCOLI.


PIAZZA DEL POPOLO
domenica 14 aprile 2019

Già 54 ai fatto una analisi perfetta bravo


In totale ci sono 46 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.