01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, buone possibilità che possa concretizzarsi il passaggio di Ganz al Como

Ascoli Calcio, buone possibilità che possa concretizzarsi il passaggio di Ganz al Como

di Redazione Picenotime

mercoledì 24 luglio 2019

Potrebbe aprirsi presto un nuovo capitolo nella carriera di Simoneandrea Ganz. Il 25enne attaccante, che continua ad allenarsi da solo a Milano dopo non esser stato convocato per il ritiro estivo dell'Ascoli a Cascia, piace al Como che ha ottenuto la promozione in Serie C nell'ultima stagione e che dallo scorso Aprile è diventato di proprietà della Sent Enterainment Ltd, società di media ed intrattenimento con sede nel Regno Unito che ha nominato l'ex Inter Michael Gandler come amministratore delegato.

Il ragazzo, assistito da Davide Lippi, ha mostrato gradimento per un ritorno nella squadra in cui ha realizzato ben 34 reti in 81 presenze tra Serie C, Serie B e Coppa Italia dal 2014 al 2016. La palla è passata quindi ai due club, con i rispettivi direttori sportivi Antonio Tesoro e Carlalberto Ludi al lavoro per trovare la giusta formula per il trasferimento del centravanti figlio d'arte legato al Picchio da un contratto fino al 30 Giugno 2021 con opzione per un'altra stagione. Si sta delineando la possibilità di una cessione in prestito con diritto di riscatto a favore dei lariani con l'Ascoli che comparteciperebbe ad una parte dell'ingaggio, la seconda metà di questa settimana potrebbe risultare decisiva per sbloccare definitivamente la situazione. 

Nell'ultimo campionato cadetto, con la maglia bianconera, Ganz ha collezionato 11 presenze (5 delle quali da titolare) per un totale di 490 minuti in campo e 2 reti in Foggia-Ascoli 3-2 del 6 Ottobre 2018 ed in Ascoli-Crotone 3-2 del 30 Dicembre 2018. E' risultato il giocatore bianconero più espulso in stagione con tre cartellini rossi accusati al "Del Duca" contro Crotone e Salernitana ed allo stadio "Cabassi" di Carpi, per un totale di cinque giornate di squalifica. In un'annata e mezza in maglia bianconera l'ex Verona e Pescara ha messo a referto, tra campionato e Coppa Italia, un totale di 24 presenze (9 da titolare) e 2 reti. 


Simoneandrea Ganz

Simoneandrea Ganz

© Riproduzione riservata

Commenti

Michele
mercoledì 24 luglio 2019

Magari, ditemi quando che prendo le ferie e lo porto io a spese mia a Como......


Davidw
mercoledì 24 luglio 2019

Certo è che se tesoro dopo aver ceduto Castellano all' Alessandria Santini al Padova probabilmente de Feo e se riuscisse a piazzare ganz solo x questo meriterebbe l Oscar dei direttori sportivi......tanto...ciarpame...lasciato dalla vecchia proprietà sul ....groppone.....secondo me la bravura e capacità di un ds con gli attributi si vede da ciò che riesce a piazzare ....vendere..........comprare è molto più semplice.....basta presentarsi con gli argomenti giusti.....ma riuscire a piazzare giocatori poco o quasi mai utilizzati è segno di grande capacità e competenza... .correggetemi se sbaglio ma a memoria degli ultimi anni non ricordo professionista così capace e competente bravo tesoro....f.a.c


quinto decimo
mercoledì 24 luglio 2019

Dai che è la volta buona, daje!


In totale ci sono 7 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.