Perugia-Ascoli 1-1, i momenti chiave della partita

di Redazione Picenotime

martedì 29 ottobre 2019

L'Ascoli ottiene il primo pareggio stagionale allo stadio "Curi" di Perugia nella decima giornata d'andata del campionato di Serie B. Bianconeri in vantaggio poco dopo la mezzora con Scamacca che sfrutta una clamorosa indecisione di Falasco, poi ad inizio ripresa gli umbri pareggiano con un rigore di Iemmello concesso da Ros per un fallo di Cavion su Carraro. Bianconeri sfortunati nel finale con un palo colpito da Brosco e grandi parate di Vicario. Diventano 16 i punti in classifica della squadra di Zanetti in vista del prossimo impegno interno contro il Venezia.




Perugia-Ascoli 1-1

Perugia-Ascoli 1-1

© Riproduzione riservata

Commenti

Peo
mercoledì 30 ottobre 2019

Il miglior secondo tempo della stagione. Arbitraggio discutibile. Al di là del mani netto su colpo di testa di Brosco per me c'era anche un rigore su Troiano, mentre il rigore dato al Perugia è generoso perché il tocco di Cavion è minimo.


POTENZA ⚡PICENA
mercoledì 30 ottobre 2019

Il rigore c'era per noi, sul tiro di Bosco,prima che la palla impatti sul palo ....viene deviata con la mano dal difensore . Bella prova cmq dei ragazzi.


Abbasso i pesciari
mercoledì 30 ottobre 2019

Arbitraggio da schifo ,il erugia ha giocato con due portieri Vicario e Sgarbi con 12 giocatori la squadra più Ros ,scandaloso uno dei migliori arbitri cadere così in basso .Comunque Forza Ascoli


In totale ci sono 11 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.