01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, Scamacca: “Resterò fino al termine della stagione. Non abbiamo paura del Pordenone”

Ascoli Calcio, Scamacca: “Resterò fino al termine della stagione. Non abbiamo paura del Pordenone”

di Redazione Picenotime

mercoledì 18 dicembre 2019

L'attaccante dell'Ascoli Gianluca Scamacca ha parlato al nostro microfono nella sala stampa del Picchio Village in vista del prossimo match contro il Pordenone in programma Domenica 22 Dicembre alle ore 21 alla "Dacia Arena" di Udine per la 17esima giornata del campionato di Serie B. 



Ecco le altre dichiarazioni di Scamacca in conferenza stampa riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Calcio: "Il successo di sabato è stato importantissimo per il morale e perché ci ha dato maggiore sicurezza nei nostri mezzi, aspetti che ci aiutano maggiormente ad affrontare le ultime partite del girone di andata con più consapevolezza. Devo ringraziare Ardemagni per l'assist; mi hanno detto a fine gara che anche il mio secondo gol era regolare e non c'era fuorigioco, ma in campo non mi ero accorto di nulla. Con Ardemagni ho un bel rapporto, mi dà consigli, mi dice sempre di stare dentro l'area, mi sta aiutando moltissimo, è una grandissima persona. Il mercato? Voglio restare qui fino a fine stagione e comunque non ho ricevuto chiamate. Mi auguro che da qui a fine stagione faremo più punti possibile per arrivare alla sosta con maggiore tranquillità. Domenica con il Pordenone servirà una grande partita, dovremo avere il sangue agli occhi. Se anche la fortuna ci assisterà e giocheremo con fame e spensieratezza allora credo che potremo tornare a casa con un bel bottino".



Gianluca Scamacca

Gianluca Scamacca

© Riproduzione riservata

Commenti

. fra61
mercoledì 18 dicembre 2019

Grande Gianluca Un vero Leone d'attacco Resta con noi Scama


remo
mercoledì 18 dicembre 2019

Vai bomber, facci sognare! FAC!!!


Propugnaculum
mercoledì 18 dicembre 2019

Scamacca ed Ardemagni coppia titolare. Da Cruz può entrare in corsa non è un titolare non fa reparto è un individualista va bene per ripartenze sfruttando gli spazi non è un attaccante da aria di rigore puntare anche su Beretta potrebbe essere molto utile come ingresso in corsa


In totale ci sono 6 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.