01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, Tesoro: “Mercato? Faremo qualcosa a centrocampo. Nostro 2019 molto positivo”

Ascoli Calcio, Tesoro: “Mercato? Faremo qualcosa a centrocampo. Nostro 2019 molto positivo”

di Redazione Picenotime

domenica 29 dicembre 2019

Il direttore sportivo dell'Ascoli Antonio Tesoro, alla vigilia del match con il Benevento valevole per la 19esima ed ultima giornata d'andata del campionato di Serie B, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com.

"Il nostro 2019 è stato molto positivo. L’anno scorso scorso abbiamo ottenuto una salvezza tranquilla con tante giornate d’anticipo e non era scontato. Quest’anno il girone di andata dice che quella attuale è la miglior posizione dell’Ascoli degli ultimi dieci anni. L’obiettivo sono i playoff, sul mercato cercheremo di apportare dei correttivi. Dobbiamo cercare di fare un ulteriore step - ha dichiarato Tesoro -. Lanni, Ardemagni e Brosco verso il rinnovo? Ne stiamo discutendo con i loro agenti. Sono tre calciatori importanti. Appena finirà il girone di andata ci confronteremo per capire le loro esigenze. Giudizio sulla Serie B? Quest’anno è un campionato molto livellato. I valori sono simili. La classifica non è mai stata corta come quest’anno. Nessuno può permettersi di stare tranquillo. Tolto il Benevento il girone di ritorno sarà un altro campionato. Società importanti come Empoli e Cremonese possono ribaltare il destino. Salamon? C'è stato un sondaggio estivo. Ma abbiamo preso Gravillon che sta avendo un rendimento elevato. Credo che faremo qualcosa a centrocampo. Il resto invece è in fase di valutazione. L’uomo mercato della B? Scamacca. Un giocatore di grande qualità, destinato ad avere una carriera importante”.


Antonio Tesoro

Antonio Tesoro

© Riproduzione riservata

Commenti

Atlascaruso
domenica 29 dicembre 2019

Qualcosa anche in difesa penso che dovresti fare... comunque anche capitolo cessioni sarà molto importante... forza TESORO io ci credo !!!!


MIMMO
domenica 29 dicembre 2019

Non hai fatto nessun accenno alle uscite però presumo che il nostro mercato giri intorno a Ninkovic. È un grosso sacrificio venderlo però non c’è motivo per trattenerlo. Speriamo che i nuovi innesti possano farci fare il salto di qualità. Visto il girone di andata e la nostra posizione in classifica, con giocatori a centrocampo in grado di coprire la difesa e rilanciare gli attaccanti il secondo posto è tranquillamente alla nostra portata.


Michele
domenica 29 dicembre 2019

Ninkovic, Rosseti, Laverone, al Bari via Napoli, in cambio di Ciceretti e Tutino...... piu un centrocampista......


In totale ci sono 24 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.