• Ascoli Time
  • Ascoli Calcio: Consiglio Federale, ufficializzata promozione in Primavera 1 dei bianconeri

Ascoli Calcio: Consiglio Federale, ufficializzata promozione in Primavera 1 dei bianconeri

di Redazione Picenotime

martedì 04 agosto 2020

Il Consiglio Federale odierno ha ufficializzato la prestigiosa promozione dell'Ascoli Calcio nel Campionato Primavera 1 2020/2021. I bianconeri di Guillermo Abascal (che non fa più parte da fine Giugno dello staff tecnico del Picchio) hanno dominato il girone B di Primavera 2 con 43 punti in 19 gare prima dello stop per il Coronavirus con un bottino di 14 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte, con 44 gol fatti e 19 subiti. 

COMUNICATO UFFICIALE FIGC

Il presidente Gabriele Gravina ha aperto i lavori alle ore 12 con i consiglieri: Dal Pino, Marotta e Lotito per la Lega di A; Balata per la Lega B; Ghirelli, Baumgartner e Lo Monaco per la Lega Pro; Sibilia, Acciardi, Baretti, Frascà e Franchi per la Lega Nazionale Dilettanti; Tommasi, Calcagno, Gama e Zambrotta per gli atleti; Beretta e Giatras per i tecnici; il presidente dell’AIA Nicchi; il presidente del Settore Giovanile e Scolastico Tisci; il presidente del Settore Tecnico Albertini; il segretario generale Brunelli; la presidente della Divisione Calcio Femminile Mantovani; il membro UEFA nel Consiglio della FIFA Christillin; il presidente ECA e membro del Comitato Esecutivo della UEFA Agnelli. Invitato, in qualità di uditore, il presidente dell’AIAC Ulivieri. Tutti i consiglieri si sono collegati in conference call, fatta eccezione per Gravina, Lotito, Ghirelli, Sibilia e Nicchi presenti in sede.

Il presidente federale ha aperto i lavori ricordando un protagonista assoluto del calcio italiano purtroppo scomparso nelle ultime settimane come Sergio Vatta. Il Consiglio ha dedicato un momento di raccoglimento anche per i giovani calciatori Alina Seeber e Luca Iannamorelli.

Successivamente, sottolineando come il mondo del calcio abbia dimostrato disponibilità, responsabilità e credibilità nella ripresa dell’attività post-Covid, Gravina ha fatto i complimenti alla Juventus per la vittoria nel campionato di Serie A e a tutti gli altri club che hanno conquistato sul campo importanti avanzamenti di categoria.

In conclusione, Gravina ha relazionato i consiglieri in merito al tema dei protocolli per le categorie dilettantistiche, sul quale la FIGC è in costante rapporto con il Governo e il CTS per arrivare ad una stesura che consenta il riavvio dell’attività di base.

Nella sua informativa, il segretario generale è entrato ancora di più nello specifico relativamente all’interlocuzione con le autorità governative, con l’obiettivo di adeguamento del protocollo sanitario per il calcio professionistico e per proporre provvedimenti ad hoc per consentire l’ingresso in Italia di squadre (Nazionali e Club) provenienti da Paesi per i quali, al momento, vige il divieto d’ingresso.

Elezione di un componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale di competenza del Consiglio Federale

Il Consiglio ha votato all’unanimità Giuseppe Baretti componente del Consiglio Direttivo della DCPS della FIGC.

Ricorsi avverso i provvedimenti di non ammissione ai Campionati Nazionali di Serie A e Serie B organizzati dalla Divisione Calcio Femminile 2020/2021: provvedimenti conseguenti.

Con il parere positivo della Covisof, il Consiglio ha accolto i ricorsi per l’ammissione al campionato di Serie B di Tavagnacco, Vicenza e Orobica, mentre Permac Vittorio Veneto e CF Como non hanno presentato appello. Al loro posto vengono ripescate Perugia e Brescia, tenuto conto del parere negativo della Covisof per la Sassari Torres.

Procedure di riammissione ai campionati professionistici di Serie A e Serie B; Procedura e criteri di riammissione al campionato di professionistico di Serie C ex art. 49, comma 5 bis delle NOIF; Norme per l’integrazione delle eventuali vacanze di organico nei campionati professionistici: provvedimenti conseguenti

Il Consiglio ha approvato, in linea di continuità con la passata stagione, i criteri per le procedure delle eventuali riammissioni e degli eventuali ripescaggi nei campionati di Serie A, Serie B e Serie C, nonché il regolamento per le sostituzioni per le neopromosse dalla Serie D che risultassero rinunciatarie o non ammesse.

Nomine di competenza

Il Consiglio ha votato Paolo Boccardelli, già presidente Covisoc, quale presidente della Commissione di primo grado Licenze UEFA.

Modifiche regolamentari

Su richiesta della Lega Pro, il Consiglio ha approvato la cancellazione della competizione denominata Coppa Italia di Serie C per la stagione sportiva 20/21.

Relativamente al campionato di Serie A femminile, il Consiglio ha votato all’unanimità la modifica regolamentare che consenta per la stagione sportiva 20/21 un massimo di 5 sostituzioni.

Norme in materia di tesseramento di calciatori extracomunitari in ambito professionistico per la stagione sportiva 20/21

Il Consiglio ha votato all’unanimità di adottare la stessa disciplina in vigore per la stagione sportiva 19/20.

Definizione esiti Campionati Primavera 1 e Primavera 2: provvedimenti conseguenti

Stabilita la classifica finale attraverso il coefficiente correttivo già adottato in altri campionati, il Consiglio ha assegnato lo scudetto 2020 all’Atalanta e ha deliberato la retrocessione di Chievo, Napoli e Pescara. Conseguentemente risultano promosse al Campionato Primavera 1 le società Milan, Ascoli e Spal.

Per quanto riguarda il Campionato Primavera femminile, stabilita la classifica finale attraverso il coefficiente correttivo, Juventus e Roma risultano vincenti dei due gironi. Per l’assegnazione dello Scudetto, il Consiglio ha proposto alla Divisione Calcio Femminile di valutare l’organizzazione di una partita di spareggio alla ripresa dell’attività agonistica.

Date attività agonistica ufficiale stagione sportiva 20/21 per i Campionati Nazionali

Preso atto delle proposte delle Leghe (19 Settembre per la A, 26 per la B e 27 per la C), il Consiglio ha dato delega al presidente federale d’intesa con i vice presidenti, atteso lo sviluppo dei calendari studiati dalle rispettive Leghe.

Ecco il comunicato ufficiale dell'Ascoli Calcio: "Dal Consiglio Federale, tenutosi oggi a Roma, è arrivata l'ufficialità: la Primavera dell'Ascoli Calcio ha ottenuto la promozione nel Campionato Primavera 1. Complimenti ai nostri ragazzi, a Mister Abascal e a tutto lo staff bianconero per l'ottimo campionato svolto!".

CLICCA QUI PER DICHIARAZIONI ABASCAL DOPO UFFICIALITA' PROMOZIONE IN PRIMAVERA 1


32 NEWS BASSO - PANCAFFE

© Riproduzione riservata

Commenti

Il Fabrianese
martedì 04 agosto 2020

Chi sarà l'allenatore della primavera nella prox stagione??


Alessandro
mercoledì 05 agosto 2020

sull altare della prima squadra, abbiamo sacrificato l allenatore della Primavera.