01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, l'ex Zanetti: “Venezia ottima realtà per far calcio in un certo modo con precisa progettualità”

Ascoli Calcio, l'ex Zanetti: “Venezia ottima realtà per far calcio in un certo modo con precisa progettualità”

di Redazione Picenotime

mercoledì 12 agosto 2020

Paolo Zanetti è pronto a ripartire dal Venezia con un contratto biennale. Non appena il club arancioneroverde avrà risolto l'accordo con l'attuale allenatore Alessio Dionisi (destinato a guidare l'Empoli nel prossimo campionato di Serie B), il 37enne tecnico veneto sarà presentato ufficialmente.

"Un’avventura che mi stuzzica davvero molto, perché il Venezia è un’ottima realtà per fare calcio in un certo modo - ha dichiarato stamane Zanetti sulle colonne de "Il Gazzettino" -. È  una società che ha una precisa e rara progettualità, grazie ad una proprietà intenzionata a costruire. Prospettive senza dubbio interessanti per un allenatore giovane, come del resto lo è pure la squadra. Ambizioni? Quelle ce le abbiamo tutti, la volontà di crescere è del tutto identica tra noi. E c’è una base importante per alzare leggermente l’asticella".

Zanetti ha collezionato 27 punti in 21 gare sulla panchina dell'Ascoli prima dell'esonero avvenuto a fine Gennaio al termine del match perso 1-0 in casa contro il Frosinone. Lo scorso 22 Giugno il club bianconero provò a richiamarlo dopo aver sollevato dall'incarico lo spagnolo Guillermo Abascal, ma il tecnico di Valdagno declinò la proposta rinunciando di conseguenza al contratto in scadenza il 30 Giugno 2021.



Paolo Zanetti

Paolo Zanetti

© Riproduzione riservata

Commenti

LORENZO CAPRO'
mercoledì 12 agosto 2020

..... E LE STESSE COSE LE HAI DETTE AD ASCOLI AL TUO ARRIVO, MA POI NON SEI STATO IN GRADO DI GESTIRE NEMMENO UN CALCIO DI RIGORE, LA SCENA DI ASCOLI - VENEZIA NON SAREBBE SUCCESSA NEMMENO TRA I BAMBINI DEL CAMPETTO... CARO ZANETTI È ANCHE VERO CHE NON SEI STATO SUPPORTATO DAL VECCHIO MANAGEMENT, PERÒ TU CARATTERIALMENTE HAI DELLE LACUNE CLAMOROSE.


Albardialbissola
mercoledì 12 agosto 2020

Buon allenatore di una squadra costruita male dal ds Sicuramente errori ne ha fatti ma è giovane Ora c è Dionigi e tutto il resto non conta


roberto
giovedì 13 agosto 2020

Ho rispetto per Zanetti anche se non più l'allenatore dell'Ascoli. Professionista serio e preparato e non si po' pretendere da un giovane allenatore che sia esperto, sarebbe una contraddizione gia' in termini lessicali .


In totale ci sono 8 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.