• Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, forcing su Nzola per rinforzare l'attacco. Monitorato anche il “baby” Cangiano

Ascoli Calcio, forcing su Nzola per rinforzare l'attacco. Monitorato anche il “baby” Cangiano

di Redazione Picenotime

mercoledì 16 settembre 2020

L'Ascoli sta serrando i ritmi per rinforzare l'attacco a disposizione di mister Valerio Bertotto a dieci giorni dall'inizio del campionato di Serie B allo stadio "Rigamonti" di Brescia.

I massimi dirigenti bianconeri stanno lavorando per portare a titolo definitivo nel capoluogo piceno M'Bala Nzola, 24enne attaccante francese che è tornato formalmente al Trapani dopo sei mesi in prestito con diritto di riscatto allo Spezia del suo grande estimatore Vincenzo Italiano. Il ragazzo, dopo un ottimo girone di ritorno con 7 reti (una contro l'Ascoli) in 21 presenze tra regular season e playoff, non è stato però riscattato dalle Aquile dopo la promozione in Serie A ed è a caccia di una nuova sistemazione dopo che il Trapani, con cui è legato fino al 30 Giugno 2022, è retrocesso in Serie C. I siciliani hanno da poche ore cambiato nuovamente dirigenza, con la guida della società affidata all'imprenditore Gianluca Pellino. Il calciatore nel frattempo ha fatto rientro in Francia dopo qualche giorno di vacanza a Valencia e sta valutando se ripartire ancora una volta dalla Serie B italiana. 

Alto 185 centimetri, destro naturale, veloce e forte fisicamente, abile nell'uno contro uno, Nzola può ricoprire tutti i ruoli in un tridente d'attacco. Nato a Troyes il 18 Agosto 1996, è arrivato 20enne in Italia nel Virtus Francavilla realizzando 13 gol e 6 assist in 39 presenze in Serie C. Nella stagione 2017/2018 veste in 14 occasioni la maglia del Carpi in Serie B (con una presenza nel 4-2 interno contro l'Ascoli del 4 Novembre 2017, match in cui fu protagonista di un bruttissimo fallo su Daniele Mignanelli) più un'apparizione con un gol in Coppa Italia. La stagione seguente passa al Trapani, con 8 gol in 33 presenze in Serie C tra regular season e playoff guadagnandosi la promozione in B. Con i granata colleziona 17 presenze e 2 gol (uno in Coppa Italia contro il Piacenza e uno nel torneo cadetto proprio contro lo Spezia) nella seconda parte del 2019 prima di passare ai liguri di Italiano nel calciomercato invernale. 

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL NZOLA IN SPEZIA-ASCOLI 3-1 DELLO SCORSO 15 FEBBRAIO

Altro giovane attaccante esterno che viene monitorato dalla squadra di mercato del Picchio è Gianmarco Cangiano. Nato a Napoli il 16 Novembre 2001, destro naturale, abile su entrambe le corsie in un modulo 4-3-3, è legato al Bologna fino al 30 Giugno 2024. L'intenzione dell'Ascoli è prelevarlo a titolo temporaneo dai felsinei, con la possibilità di inserire un diritto di riscatto. Cresciuto nelle giovanili della Roma, ha realizzato 15 reti in 32 presenze con i giallorossi tra campionato Primavera e Uefa Youth League. Con la Primavera del Bologna ha invece messo a segno 8 reti in 18 presenze tra Primavera 1 e Coppa Primavera, collezionando anche tre spezzoni in A con la squadra di Sinisa Mihajlovic nei match contro Juventus, Sampdoria e Sassuolo (per un totale di 18 minuti in massima serie) .


32 NEWS BASSO - PANCAFFE
M'Bala Nzola

M'Bala Nzola

© Riproduzione riservata

Commenti

Forza Ragazzi
mercoledì 16 settembre 2020

Ci vuole il Bomber...vedi Pettinari,Coda,Moncenisio,kisch


LORENZO CAPRO'
mercoledì 16 settembre 2020

GRANDE COMPETENZA DEGLI UOMINI MERCATO DELL'ASCOLI, STA' NASCENDO UNA SQUADRA MOLTO MOLTO TECNICA. UNA SQUADRA FORTE E CON CALCIATORI DI PROPRIETÀ... UN COLPO DIETRO L'ALTRO.... FORZA ASCOLI CALCIO


Trieste Bianconera
mercoledì 16 settembre 2020

Se arriva Nzola vediamo se qualcuno ha il coraggio di criticare. Costa parecchio 900.000 ed è un ottimo attaccante però ha bisogno di un "partner" davanti per il suo tipo di gioco non può fare reparto da solo. Speriamo che lo prendano sarebbe una manna. Mentre Chiricò è un buon giocatore salta l'uomo facilmente apre spazi ma sappiamo bene del suo carattere. In serie C fa la differenza mentre nella serie B di quest'anno avrebbe non pochi problemi. Invece ci sarebbe Jacopo Murano del Potenza che farebbe bene copia con Nzola. Di sicuro cercheranno di rinforzare la difesa e l'attacco. Ma Ninkovic dov'è finito? Sempre e dovunque Forza Ascoli


In totale ci sono 26 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.