01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, tempo di vacanze per l'indomito Saric. Completamente superato l'acciacco muscolare

Ascoli Calcio, tempo di vacanze per l'indomito Saric. Completamente superato l'acciacco muscolare

di Redazione Picenotime

venerdì 18 giugno 2021

Dario Saric si sta godendo qualche giorno di vacanza in Grecia in attesa di riprendere tra meno di un mese la preparazione con l'Ascoli di mister Andrea Sottil. 

Il 24enne centrocampista bosniaco ha completamente smaltito l'acciacco muscolare accusato lo scorso 7 Maggio al "Del Duca" nel primo tempo del match con il Cittadella che poi ha regalato l'aritmetica certezza della salvezza ai bianconeri. Al termine del campionato è arrivata la prestigiosa convocazione del ct della Nazionale maggiore della Bosnia-Erzegovina Ivajlo Petev, con il ragazzo che ha partecipato al raduno ad Ilidza ma a titolo precauzionale non è sceso in campo nei test amichevoli d'inizio Giugno contro Montenegro e Danimarca. Ora i problemi fisici sono stati totalmente risolti.

Saric ha collezionato 34 presenze nel campionato di Serie B 2020/2021, di cui 33 da titolare per un totale di 2795 minuti in campo ed una media voto Picenotime.it di 6.15. Ha giocato anche il secondo tempo del match di Coppa Italia perso 4-1 contro il Perugia al "Del Duca" lo scorso 30 Settembre. Ha messo a segno un gol pesantissimo nella vittoria per 1-0 contro il Monza dello scorso 10 Aprile ed ha realizzato l'assist per la rete di testa di Federico Dionisi nel successo per 3-2 a Pescara. Ha calciato 33 volte verso la porta (centrando lo specchio in 10 occasioni), ha effettuato 546 passaggi e 26 cross. Lo scorso 9 Settembre il Picchio lo ha prelevato dal Carpi a titolo definitivo a fronte di 330mila euro più bonus legati al raggiungimento di un determinato numero di presenze ed una percentuale del 15% a favore degli emiliani in caso di futura rivendita. Il suo contratto scade il 30 Giugno 2023


Dario Saric

Dario Saric

© Riproduzione riservata

Commenti

Michele
sabato 19 giugno 2021

Teniamocelo stretto Saric puó ancora migliorare e diventare un ottimo centrocampista. Ne sono certo