01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio: match con Empoli slitta al 1° Maggio, definito nuovo calendario. Neri: “Assicurata regolarità”

Ascoli Calcio: match con Empoli slitta al 1° Maggio, definito nuovo calendario. Neri: “Assicurata regolarità”

di Redazione Picenotime

domenica 18 aprile 2021

E' stato rimodulato ufficialmente il calendario delle ultime quattro gare dell'Ascoli nel campionato di Serie B dopo l'Assemblea di Lega odierna in videoconferenza (CLICCA QUI PER DETTAGLI).

I bianconeri di Andrea Sottil, reduci dal successo per 2-1 sul campo della Spal, osserveranno due settimane di riposo e torneranno in campo Sabato 1° Maggio al "Del Duca" contro l'Empoli. A seguire il 4 Maggio gara con la Reggina al "Granillo", Venerdì 7 Maggio ultimo impegno interno con il Cittadella e Lunedì 10 Maggio atto conclusivo al "Bentegodi" di Verona contro il Chievo.

CALENDARIO ASCOLI DAL 35° AL 38° TURNO (orari ancora da definire)

Sabato 1° Maggio ASCOLI-EMPOLI  stadio "Del Duca"

Martedì 4 Maggio REGGINA-ASCOLI  stadio "Granillo"

Venerdì 7 Maggio ASCOLI-CITTADELLA  stadio "Del Duca"

Lunedì 10 Maggio CHIEVO-ASCOLI  stadio "Bentegodi".

Questo il commento del presidente dell'Ascoli Carlo Neri dopo aver partecipato in videoconferenza all'assemblea odierna: “Nel comune intento di continuare ad assicurare la regolarità del campionato di Serie B e la pari opportunità competitiva, si è ritenuto giusto sospendere da subito il campionato per consentire la disputa delle partite da recuperare - ha dichiarato Neri attraverso il sito ufficiale del club di Corso Vittorio Emanuele -. Una volta ristabilita fra tutte le squadre la parità del numero delle gare giocate, si disputeranno le ultime quattro giornate. Così facendo, si potranno assicurare ancor più la trasparenza e la regolarità della competizione”.

In virtù dello stop al campionato la squadra di Andrea Sottil riprenderà gli allenamenti Martedì 20 Aprile con una doppia seduta al Picchio Village.


Carlo Neri

Carlo Neri

© Riproduzione riservata

Commenti

Aser
domenica 18 aprile 2021

Credo che per noi non sia stato un bene fermare il campionato. Dal Frosinone all'Entella siamo la squadra più in forma e più in fiducia. Con lo stop qualcuno, e forse più di una squadra, avrà/avranno il tempo di riorganizzarsi.


Per sempre Ascoli
domenica 18 aprile 2021

Per ciò che riguarda la regolarità si tratta di una decisione giusta. Per il resto è un peccato perchè in questo momento eravamo in condizione e col vento in poppa e, inoltre, avevamo un giorno di riposo in più rispetto all'Empoli. Comunque, vediamo anche il lato positivo e cioè che i nostri calciatori infortunati avranno più tempo per riprendersi per cui potremo affrontare il rush finale al completo.


Ascolano a Milano
domenica 18 aprile 2021

Peccato dover interrompere questo momento magico con due settimane di sosta, c'è di buono che recuperiamo Saric e Avlonitis!


In totale ci sono 16 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.