01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, Parigini: “Sono un esterno d'attacco e preferisco giocare a sinistra. Ho ''rubato'' la 11 ad Orsolini”

Ascoli Calcio, Parigini: “Sono un esterno d'attacco e preferisco giocare a sinistra. Ho ''rubato'' la 11 ad Orsolini”

di Redazione Picenotime

martedì 02 febbraio 2021

Vittorio Parigini è stato il colpo finale dell'Ascoli nell'ultima giornata del calciomercato invernale. Il 24enne attaccante esterno è stato prelevato in prestito secco dal Genoa fino al termine della stagione (CLICCA QUI PER DETTAGLI). Ecco le sue prime dichiarazioni rilasciate al sito ufficiale del club di Corso Vittorio Emanuele dopo il suo arrivo in giornata nel capoluogo piceno. 

"E’ successo tutto in pochissimo tempo: ieri pomeriggio ero davanti alla tv a giocare alla playstation, sapevo che in questa finestra di mercato non c'erano trattative che mi riguardavano, quindi ero molto sereno. Alle 14:30 ho ricevuto una telefonata, dovevo decidere se accettare il trasferimento all’Ascoli. Mi sono preso un po’ di tempo e, dopo aver parlato col ds e col mister, non ho avuto esitazione. Il direttore Polito mi ha detto che sarebbero stati molto felici se avessi accettato la proposta, mi ha parlato di un ambiente bello, organizzato e di una squadra con giocatori e allenatore di livello. Mi ha fatto sentire importante e voluto. Alla sua telefonata ha fatto seguito quella del mister; la sua prima frase è stata "voglio gente convinta” e devo dire che è stato molto convincente. Amo le sfide e sono certo di poter dare il mio contributo per la salvezza dell'Ascoli - ha dichiarato Parigini -. Sono un esterno offensivo che predilige il 4-3-3, gioco sia a destra che a sinistra, anche se preferisco quest’ultima posizione, e mi adatto anche a fare la seconda punta. Scamacca? Con Gianluca ho giocato al Genoa e ieri sera l’ho sentito. Ad Ascoli si è trovato molto bene, quindi ha speso bellissime parole per l’ambiente. Conosco anche un ascolano doc, Riccardo Orsolini, al quale ho rubato l’11 di maglia, al più presto lo chiamerò. Obiettivi? Senz’altro, sento di poter contribuire a questa salvezza, voglio dimostrare quello che posso dare e che valgo”.


Vittorio Parigini (Ascolicalcio1898.it)

Vittorio Parigini (Ascolicalcio1898.it)

© Riproduzione riservata

Commenti

sandrone
martedì 02 febbraio 2021

questo per la B è un top player, ma anche Bidaoui ama partire da sinistra, quindi Sottil dovrà trovare una soluzione, benvenuto Vittorio


Silvano
martedì 02 febbraio 2021

Hai ereditato il n 11 di Riccardo Orsoline. Sino convinto che sarai altrettanto motivato ed attaccato ai colori sociali. Come ti ha detto il ns direttore....Ascoli ha bisogno di gente motivata...... A te il grande compito...... Vai ragazzo ed inizia da Lecce a farci sognare Forza Ascoli


Atlascaruso
mercoledì 03 febbraio 2021

Top player ! Diamogli tempo! Altro che chiricó ..