01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Virtus Entella, esonerato Tedino dopo il pari di Ascoli. Gozzi: “In questo momento serviva una scossa”

Virtus Entella, esonerato Tedino dopo il pari di Ascoli. Gozzi: “In questo momento serviva una scossa”

di Redazione Picenotime

lunedì 23 novembre 2020

Il pareggio per 1-1 al "Del Duca" di Ascoli è costato la panchina a Bruno Tedino. La Virtus Entella ha infatti deciso ufficialmente di sollevare dall'incarico il 56enne tecnico friuliano dopo 5 punti raccolti nelle prime otto gare. "La Virtus Entella comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra Bruno Tedino. A lui e al suo staff vanno i più sentiti ringraziamenti per il grande impegno, la serietà e la correttezza evidenziati in questi mesi", si legge in una nota del club bianceleste.

Ecco il commento in merito del presidente Antonio Gozzi: "Tedino ha dimostrato di essere una persona dagli elevati valori morali come raramente mi è capitato di incontrare nel mondo del calcio e di avere doti professionali di grande spessore. Purtroppo non sono arrivati i risultati, anche per i numerosi infortuni che non ci hanno dato tregua. E’ stata una decisione molto sofferta,  ma in questo momento serviva una scossa per invertire il pericoloso trend negativo. Auguro di cuore al mister e al suo staff le migliori fortune umane e professionali”.

Per la sua sostituzione prende quota la candidatura dell'ex allenatore dell'Ascoli Vincenzo Vivarini. 


Bruno Tedino (Entella.it)

Bruno Tedino (Entella.it)

© Riproduzione riservata

Commenti

alessandro
lunedì 23 novembre 2020

si è ribaltata la frittata


caste300
martedì 24 novembre 2020

GOZZI PERSONA SERIA