01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Serie B, Frattini: ''Decisione già in settimana su ripescaggi dopo decreto Tar Lazio''

Serie B, Frattini: ''Decisione già in settimana su ripescaggi dopo decreto Tar Lazio''

di Redazione Picenotime

lunedì 17 settembre 2018

Ennesimo cambio di programma sui ripescaggi in Serie B a cui puntano diversi club attualmente iscritti in Serie C (Catania, Novara, Pro Vercelli, Robur Siena, Ternana e Viterbese) le cui gare sono state sospese al momento. La decisione che le riguardava infatti era prevista per l'inizio del mese di Ottobre, ma questa mattina Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia del Coni, ha annunciato che la decisione potrebbe arrivare già in settimana, ribadendo inoltre la sua posizione a favore del ritorno della serie cadetta a 22 squadre. 

“Le parti in causa riceveranno oggi richiesta di rinuncia a tutti i termini affinché io possa convocare il Collegio già in settimana per una decisione sulla Serie B a seguito del decreto Tar Lazio - scrive Frattini su Twitter -. Il Collegio di Garanzia dello Sport dovrà decidere in settimana sul format della B e, se si deciderà per 22 squadre, quali tre hanno diritto. Io ovviamente non ci sarò perché avevo già espresso pubblicamente la mia posizione per la Serie B a 22 squadre”.


Franco Frattini

Franco Frattini

© Riproduzione riservata

Commenti

randello bianconero
lunedì 17 settembre 2018

che significa? chi ci capisce è bravo!


Enigma
lunedì 17 settembre 2018

Per me,tutto studiato a tavolino....la serie B sarà a 22...meglio per noi...almeno spero!!! Voglio ridere sui ripescaggi!**


LORENZO CAPRO'
lunedì 17 settembre 2018

VUOL DIRE CHE OGNI PRESIDENTE DELLE SQUADRE CHE CHIEDONO IL RIPESCAGGIO , HA MOSSO PEDINE IMPORTANTI, NONOSTANTE LA FERMA POSIZIONE DELLA LEGA B , IL CAMPIONATO PURTROPPO TORNERÀ A 22 . I POTERI FORTI HANNO VINTO DI NUOVO, MI AUGURO CHE VENGANO RIPESCATE LE RETROCESSE, PERCHÉ SE RIPESCANO IL CATANIA , ALLORA VUOL DIRE TUTTO... CHE PURTROPPO NON SI PUÒ SCRIVERE.


In totale ci sono 8 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.