01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Coronavirus, a porte chiuse il match Cremonese-Empoli del 27° turno di Serie B

Coronavirus, a porte chiuse il match Cremonese-Empoli del 27° turno di Serie B

di Redazione Picenotime

lunedì 02 marzo 2020

Il match Cremonese-Empoli, in programma domani sera alle ore 21 allo stadio "Zini" per la 27esima giornata del campionato di Serie B, si giocherà a porte chiuse a cauda dell'emergenza Coronavirus. Ecco il comunicato ufficiale della Lega di Serie B:

"Campionato Serie BKT 2019/2020

Gara Cremonese - Empoli (8ª giornata di ritorno)

Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B,

- visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19”, con particolare riguardo all’art. 2 co. 1, lett. a) del predetto provvedimento, in base al quale “nelle regioni e nelle province di cui all’allegato 2 [ovvero le Regioni: Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto] sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina fino all’8 marzo 2020, in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonchè delle sedute di allenamento, all'interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse”;

- ritenuto nel caso di specie, in stretta aderenza al Decreto predetto, di dover derogare alle previsioni di cui alla Circolare LNPB n. 6 dell’8 agosto 2019 (“Gare a porte chiuse”); dispone

- lo svolgimento “a porte chiuse” della seguente gara, valida per l’8ª giornata di ritorno del Campionato Serie BKT 2019/2020:

CREMONESE - EMPOLI

- di doversi intendere lo svolgimento “a porte chiuse” secondo il rispetto delle indicazioni emanate dalla Circolare LNPB n. 17 del 28 febbraio 2020, salvo modifiche che verranno comunicate successivamente.

Si invitano le società a prendere contatto con le Autorità Pubbliche a livello locale".

CLICCA QUI PER DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE CREMONESE-EMPOLI

Limitazioni invece per quanto concerne il match cadetto Pordenone-Juve Stabia, in programma domani sera alle ore 21 alla "Dacia Arena" di Udine. Ecco il comunicato ufficiale pubblicato sul sito del club neroverde: 

"Si comunica che, ai sensi del DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI del 1. marzo 2020 (art. 2.1 comma a) e sentito il GOS di Udine, i residenti nelle regioni Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, nelle province di Savona, Pesaro e Urbino NON potranno accedere alla Dacia Arena Stadio Friuli in occasione dell’incontro Pordenone-Juve Stabia in programma martedì 3 marzo alle ore 21:00. Il divieto comprende anche gli abbonati (residenti nelle citate regioni e province) e coloro che abbiano già acquistato il titolo d’accesso prima dell’emanazione del DPCM.

Il personale addetto effettuerà scrupolosi controlli all’ingresso dello stadio: si ribadisce l’obbligatorietà di presentare (unitamente all’abbonamento e al biglietto) un documento di identità valido e recante – tassativamente – l’indicazione della residenza. Ai residenti nelle citate regioni e province, oltre a chi non presenterà un documento con la residenza sarà vietato l’ingresso all’impianto. Si confida nella collaborazione e nel senso di responsabilità di tutti i tifosi.

Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica invita inoltre i tifosi a mantenere una distanza di sicurezza al momento dell’ingresso e dell’uscita dello Stadio Friuli. Sono infine rinnovate le raccomandazioni fornite dal Ministero della Salute per quanto riguarda i comportamenti da tenere a livello igienico.

Il Pordenone Calcio esprime dispiacere per le limitazioni, che hanno però come obiettivo la salvaguardia della salute pubblica. Un principio imprescindibile e sempre prioritario. Le modalità di rimborso saranno successivamente comunicate".

Sempre a causa dell'emergenza Coronavirus, è stata posticipata da Venerdì 6 Marzo alle ore 21 a Sabato 7 Marzo alle ore 14:30 la partita Cittadella-Pordenone in programma allo stadio "Tombolato" per la 28esima giornata di Serie B. Ecco il comunicato ufficiale: 

"Campionato Serie BKT 2019/2020 – 9ª giornata di ritorno

Variazione data e orario gara CITTADELLA - PORDENONE

Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B,

- stante le dimensioni dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e le limitazioni derivanti,

da ultimo, anche dal DPMC dell’1 marzo 2020;

- a fronte delle conseguenze del fenomeno nei diversi ambiti di attività;

- sentite le Società;

- tenuto conto dell’art. 28.2 dello Statuto LNPB;

- a parziale modifica di quanto previsto dal C.U. LNPB n. 86 del 29 gennaio 2020; stabilisce che il programma della 9ª giornata di ritorno del Campionato Serie BKT 2019/2020 sia ridefinito come segue: 9ª giornata di ritorno

Sabato 7 marzo 2020 ore 14.30 CITTADELLA - PORDENONE".


Stadio ''Zini'' Cremona

Stadio ''Zini'' Cremona

© Riproduzione riservata

Commenti