01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Cosenza, iniziato ritiro. Manca il difensore Schiavi, risultato positivo al Coronavirus

Cosenza, iniziato ritiro. Manca il difensore Schiavi, risultato positivo al Coronavirus

di Redazione Picenotime

mercoledì 26 agosto 2020

E' scattato oggi il raduno del Cosenza di mister Roberto Occhiuzzi in vista dell'inizio del campionato fissato per il prossimo 26 Settembre. Per tutti i calciatori rossoblù, che per l’intera durata del ritiro soggiorneranno presso una struttura alberghiera dell’area urbana, rituali visite mediche ed accertamenti previsti dal protocollo anti Covid-19 per poi cominciare l’attività di preparazione atletica. Non sarà per il momento a disposizione il 34enne difensore Raffaele Schiavi, trovato positivo al Coronavirus. E' lo stesso club calabrese a confermarlo in una nota ufficiale: "Il Cosenza Calcio informa di aver ricevuto dal proprio tesserato Raffaele Schiavi una certificazione che attesta la positività al Covid-19. Il giocatore, di rientro da un periodo di vacanza, si è sottoposto precauzionalmente al tampone nella propria regione di residenza risultando positivo al Coronavirus. Il giocatore è completamente asintomatico e trascorrerà il periodo di quarantena presso il proprio domicilio in Campania".



Foto da Ilcosenza.it

Foto da Ilcosenza.it

© Riproduzione riservata

Commenti