01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Serie B 26° turno: vittorie pesanti per Pescara, Vicenza e Brescia. Bene Empoli e Chievo

Serie B 26° turno: vittorie pesanti per Pescara, Vicenza e Brescia. Bene Empoli e Chievo

di Redazione Picenotime

martedì 02 marzo 2021

Pari, gol d’autore e spettacolo allo "Stirpe" tra Frosinone e Monza, protagoniste di una gara avvincente e ricca di emozioni nell'aperitivo delle gare del Martedì del 26° turno di Serie B. L’inizio gara vede un Frosinone che per ritmo ed aggressivita’ si lascia preferire alla squadra ospite. I canarini raccolgono i frutti dell’ottimo avvio al 17', quando Iemmello servito con una perfetta verticalizzazione da Maiello, supera Paletta in progressione e scavalca Di Gregorio con un preciso tocco sotto che non lascia scampo all’estremo difensore. I brianzoli si scuotono immediatamente e sugli sviluppi di un corner, e’ lo stesso Paletta a pareggiare i conti con un colpo di testa ravvicinato, dopo un miracolo di Bardi susseguente ad una conclusione a botta sicura dello stesso difensore argentino. Le due squadre a questo punto sembrano gestire la gara, ma poco prima del termine della prima frazione, il Monza trova il vantaggio: Scozzarella pesca Gytkjaer, bravo ad attaccare la profondita’ ed a realizzare con un sinistro a giro dopo un perfetto stop di destro. La ripresa vede un Frosinone partire con il piede giusto. I giallazzurri trovano il pareggio praticamente al primo affondo grazie a Salvi, che pescato da Vitale, realizza l’ennesimo grande gol della sfida, battendo con un destro al volo Di Gregorio. Nel finale di gara il grande protagonista e’ lo stesso portiere ospite, che si supera sulle conclusioni di Ciano e Capuano, negando il successo ai canarini.

L’Empoli torna a vincere dopo cinque pareggi di fila calando il tris in casa della Reggina nel turno infrasettimanale. A segno Olivieri al 23' del primo tempo, Mancuso e Matos al 9' e al 45' della ripresa. La capolista sale così a 49 punti, a +4 sul Venezia e +5 sul Monza. Colpo esterno anche del Pescara, che sorprende il Cittadella passando 1-0 al ‘Tombolato’. La rete di Odgaard in pieno recupero stende i veneti e permette agli abruzzesi di restare in corsa per una salvezza comunque ancora difficile. Il Pisa vince 2-0 ad Ascoli e si porta a ridosso della zona playoff. I gol di Mastinu e Marconi nel primo tempo mettono le ali ai toscani. Successo agevole del ChievoVerona nel derby veneto con il Pordenone, che crolla 3-0 sotto i colpi di Ciciretti, Garritano e Obi. I clivensi interrompono così la striscia di tre sconfitte consecutive e salgono al quinto posto, con 42 punti. In ottica salvezza tre punti pesanti del Brescia, che battono 2-0 in casa il Cosenza. Bjarnason sblocca il risultato al 4' della ripresa, Aye raddoppia a dieci minuti dalla fine. Pareggi a reti bianche infine in Lecce-Virtus Entella e Salernitana-Spal. Il Vicenza supera 3-1 in casa la Cremonese grazie ad una doppietta di un sontuoso Meggiorini ed alla rete di Nalini (per i lombardi a segno Ciofani). 

SERIE B 26° TURNO: VENEZIA-REGGIANA 2-1, FROSINONE-MONZA 2-2, LECCE-ENTELLA 0-0, CITTADELLA-PESCARA 0-1, ASCOLI-PISA 0-2, CHIEVO-PORDENONE 3-0, SALERNITANA-SPAL 0-0, REGGINA-EMPOLI 0-3, BRESCIA-COSENZA 2-0, VICENZA-CREMONESE 3-1

CLASSIFICA SERIE B

49 EMPOLI

45 VENEZIA

44 MONZA

43 SALERNITANA

42 CHIEVO

40 CITTADELLA

40 LECCE

38 SPAL

36 PISA

34 FROSINONE

33 PORDENONE

32 REGGINA

31 VICENZA

30 BRESCIA

29 CREMONESE

28 REGGIANA

26 COSENZA

22 PESCARA

22 ASCOLI

19 ENTELLA

PROSSIMO TURNO: MONZA-PORDENONE, COSENZA-FROSINONE, CREMONESE-SALERNITANA, PESCARA-SPAL, ENTELLA-ASCOLI, PISA-REGGINA, VENEZIA-BRESCIA, EMPOLI-CITTADELLA, REGGIANA-LECCE, CHIEVO-VICENZA


Foto da Twitter ufficiale Chievo Verona

Foto da Twitter ufficiale Chievo Verona

© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci