01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Lega di Serie B al fianco di Gravina in vista delle prossime elezioni federali

Lega di Serie B al fianco di Gravina in vista delle prossime elezioni federali

di Redazione Picenotime

mercoledì 23 dicembre 2020

La Lega Serie B, riunita oggi in videoconferenza, in seguito alle singole designazioni consegnate direttamente all'attuale presidente della Figc, ha deciso di appoggiare la candidatura alle prossime elezioni federali di Gabriele Gravina, a cui è stato dato atto di aver svolto, in un periodo sicuramente difficile, un lavoro equilibrato e importante per la politica del calcio, oltre ad aver sempre dimostrato disponibilità nell’affrontare le problematiche della Serie B.

All'assemblea odierna in videoconferenza erano presenti tutte le società per la stagione 2020/2021, assenti Crotone, Livorno e Trapani per la 2019/2020. Proprio in relazione a quest’ultima stagione è stata approvata la relazione annuale, esposta dal presidente Balata, e il bilancio di esercizio, illustrato dall’Area Finanza e Controllo di gestione, che ha chiuso con un utile.

Fra le comunicazioni del presidente si è aggiornato sul percorso legislativo di alcuni decreti attuativi di natura fiscale in fase di approvazione, decisi per venire incontro alle gravi difficoltà che i club devono affrontare in un periodo dove mancano i ricavi da stadio e sono fortemente in calo quelli da sponsorizzazione.

Linee guida diritti tv 2021-2024. Prosegue il lavoro per la stesura degli inviti a offrire del prossimo triennio che nel mese di gennaio saranno quindi portati all’approvazione degli organi di lega.

La Lega Serie B con B come Bambini si schiera a fianco della Fondazione Carlo Enrico Giulini a sostegno del progetto di “Musica e Lettura …siamo parte della cura” per il Microcitemico di Cagliari.

“QUESTO NATALE, FATTI UN REGALO… DONA UN SORRISO” è il titolo della campagna, il cui sostegno sarà fondamentale per permettere al progetto di proseguire con maggiore intensità. Il progetto, iniziato cinque anni fa, prevede la possibilità a oltre 500 pazienti dell’ospedale pediatrico di essere affiancati nelle varie fasi del percorso terapeutico, dalla musicoterapia alla psicolettura.

La Lega Serie B ha deciso di appoggiare la campagna attraverso la promozione nei canali di comunicazione dell’associazione e dei club ‘in coerenza – come sottolinea il presidente Mauro Balata – con il suo progetto B come Bambini che da anni ha l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei giovani pazienti nei centri pediatrici di tutta Italia’.

Il progetto - Le Dottoresse Ornella Aledda, musicoterapeuta, e M.Grazia Corrias, psicoterapeuta, specializzate nella relazione d’aiuto, utilizzano una metodologia attiva che, partendo dai suoni e dalla musica, dalle storie e dalle illustrazioni dei libri, permette ai bambini di affrontare ed elaborare l’esperienza della malattia e la sua accettazione. Nel corso di una malattia cronica, i bambini ricoverati, vivono emozioni legate all’ansia, alla paura del dolore e della totale dipendenza dagli altri; nei bambini emergono nuovi bisogni come essere ascoltati, rassicurati, accettati e riconosciuti, scongiurando il sentimento d’impotenza e di solitudine. La musica e la lettura aiuteranno a tradurre le emozioni dei bambini e ad affrontare la loro dura esperienza, aiutandoli a sviluppare le proprie strategie per reagire in maniera attiva e consapevole alla malattia.


Gabriele Gravina (Figc.it)

Gabriele Gravina (Figc.it)

© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci