01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Virtus Entella, esonerato Vivarini. Al suo posto Volpe, già in panchina nei playout persi con l'Ascoli

Virtus Entella, esonerato Vivarini. Al suo posto Volpe, già in panchina nei playout persi con l'Ascoli

di Redazione Picenotime

lunedì 12 aprile 2021

E' ufficialmente finita l'avventura di Vincenzo Vivarini sulla panchina della Virtus Entella, squadra che occupa l'ultima posizione della classifica di Serie B con appena 22 punti raccolti in 33 partite. Il 55enne tecnico di Atri, subentrato a Bruno Tedino lo scorso 22 Novembre dopo il pareggio dei biancocelesti al "Del Duca" di Ascoli, non è riuscito a far cambiare marcia alla squadra con un bilancio di 4 vittorie (l'ultima lo scorso 23 Gennaio per 2-1 con il Pisa), 5 pareggi e 16 sconfitte. Al suo posto viene promosso dalla Primavera il 40enne Gennaro Volpe, che già aveva guidato l'Entella nella parte finale del torneo cadetto 2017/2018 con la retrocessione in Serie C dopo i playout contro l'Ascoli di Serse Cosmi. 

Ecco il comunicato ufficiale del club ligure: "La Virtus Entella comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra Vincenzo Vivarini. A lui e al suo staff vanno i più sentiti ringraziamenti da parte del presidente Gozzi e di tutta la società per la professionalità, l’impegno, la serietà e il grande lavoro evidenziato in questi mesi, purtroppo non coronati dai risultati. La squadra verrà affidata a Gennaro Volpe con l’obiettivo di concludere la stagione a testa alta con dignità e senso di responsabilità per onorare fino all’ultimo secondo dell’ultima partita la nostra maglia, la nostra storia e il campionato di serie B. Gennaro sta svolgendo un eccellente lavoro con la squadra Primavera nella valorizzazione dei giovani. Ha accettato senza alcuna riserva la nuova sfida, dimostrando, ancora una volta, di essere un autentico caposaldo del club. A lui e al suo staff un affettuoso in bocca al lupo dal Pres e da tutta la Virtus Entella".

Ecco le prime dichiarazioni del nuovo allenatore Gennaro Volpe rilasciate attraverso il canale ufficiale della squadra biancoceleste. "Quando l’Entella ha bisogno di me io non mi tiro mai indietro, sempre con la volontà di dare il massimo. Bisogna cambiare atteggiamento e mentalità, dobbiamo chiudere la stagione nel migliore dei modi e non accettare questo tipo di finale che non è degno del nostro club e degli sforzi fatti dal nostro presidente". 



Gennaro Volpe (Entella.it)

Gennaro Volpe (Entella.it)

© Riproduzione riservata

Commenti