01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Serie B 14° turno: il Vicenza passa di misura a Crotone. Pirotecnico 3-3 tra Lecce e Ternana

Serie B 14° turno: il Vicenza passa di misura a Crotone. Pirotecnico 3-3 tra Lecce e Ternana

di Redazione Picenotime

venerdì 26 novembre 2021

La vittoria del Vicenza allo "Scida" di Crotone ed il pirotecnico pareggio tra Lecce e Ternana allo stadio "Via del Mare" nei due anticipi della 14esima giornata d'andata del campionato di Serie B. 

Lecce-Ternana 3-3

Al "Via del Mare" sono i padroni di casa a scendere in campo con l’obiettivo della vetta, ma gli umbri non sono arrivati in Puglia in gita e infatti dopo una decina di minuti il punteggio è già sull’1-1. I gol nascono da due errori individuali, di Barreca prima e Proietti poi. Così Partipilo serve quello che è addirittura il suo nono assist di questo campionato, per Falletti, e poco dopo Majer pareggia allungandosi per un pallonetto vincente. A differenza delle difficoltà del match di Crotone, a Lecce la gara resta pimpante grazie alla qualità degli interpreti, tendendo pian piano verso i giallorossi. Prima dell’intervallo un altro errore in impostazione della Ternana spalanca così la porta a Strefezza, troppo in forma per fallire il sorpasso. Gli ospiti giocano comunque bene e tirano di più, anche se qualche ingenuità rischia di costare anche il tris: per loro fortuna tutta la gara è scandita da errori e Gabriel si aggiunge alla sagra. Il portiere del Lecce pasticcia con i piedi al 56’ e Donnarumma spinge la palla in rete da pochi centimetri per il 2-2. Il sollievo della Ternana dura però pochissimo, perché al 58’ un tiro di Strefezza viene deviato nettamente da Boben e così gli umbri tornano sotto. Al 73’, però, il talento si prende la scena senza nessun errore a condizionare il definitivo 3-3: Partipilo, strepitoso, si libera al limite dell’area con una veronica e poi trova uno splendido gol a giro con il mancino.

Crotone-Vicenza 0-1

Il Crotone squilla seriamente per primo a metà frazione di gioco con una botta parata di Estevez poi, a qualche decina di secondi dall’intervallo, Padella spreca di testa da pochi passi su una punizione di Ranocchia. La ripresa non varia il tenore di un match contratto, ma con il passare dei minuti il Vicenza pare diventare sempre più pericoloso. All’ora di gioco Festa respinge il mancino di Calderoni e viene graziato sul tap-in di Diaw, poi al 65’ è il neoentrato Giacomelli a vedersi annullare un bel gol per fuorigioco. Un paio di azioni più tardi, però, sono proprio gli ultimi due calciatori citati a confezionare lo 0-1: Diaw si infiltra in area palla al piede dalla destra e serve un delizioso assist all’accorrente Giacomelli. I calabresi di  Marino provano a questo punto a fare la partita, ma la sconfitta è inevitabile: il bottino ora è di un solo punto negli ultimi 6 impegni. Sorride invece il Vicenza di Brocchi, reduce da una striscia identica e ora alla seconda vittoria stagionale, entrambe in trasferta dopo quella in casa del Pordenone. Veneti sempre penultimi, ora a -1 proprio dal Crotone.

SERIE B 14° TURNO: CROTONE-VICENZA 0-1, LECCE-TERNANA 3-3, ALESSANDRIA-CREMONESE, COSENZA-SPAL, BENEVENTO-REGGINA, ASCOLI-MONZA, FROSINONE-PORDENONE, BRESCIA-PISA, PERUGIA-CITTADELLA, COMO-PARMA

CLASSIFICA SERIE B

27 BRESCIA

25 PISA

25 LECCE

22 REGGINA

22 FROSINONE

22 CREMONESE

21 ASCOLI

21 MONZA

20 PERUGIA

20 CITTADELLA

19 BENEVENTO

19 COMO

18 TERNANA

17 PARMA

15 COSENZA

14 SPAL

11 ALESSANDRIA

8 CROTONE

7 VICENZA

3 PORDENONE

PROSSIMO TURNO: TERNANA-CROTONE, CREMONESE-FROSINONE, PISA-PERUGIA, REGGINA-ASCOLI, MONZA-COSENZA, SPAL-LECCE, PORDENONE-ALESSANDRIA, VICENZA-BENEVENTO, PARMA-BRESCIA, CITTADELLA-COMO


Foto da Lrvicenza.net

Foto da Lrvicenza.net

© Riproduzione riservata

Commenti