01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Venezia-Reggiana 2-1, una doppietta di Aramu vanifica la rete di Libutti. Zanetti in gioco per la A

Venezia-Reggiana 2-1, una doppietta di Aramu vanifica la rete di Libutti. Zanetti in gioco per la A

di Redazione Picenotime

lunedì 01 marzo 2021

Il Venezia supera 2-1 in rimonta la Reggiana allo stadio "Penzo" nell'anticipo della 26esima giornata del campionato di Serie B. Parte meglio la squadra di Alvini. Al 12' Lunetta penetra in area dopo un erroraccio di Esposito, diagonale mancino respinto da Pomini. Al 20' gli ospiti passano in vantaggio con un gran destro al volo di Libutti ben servito da Pezzella. Al 37' Forte si gira bene al limite ma il suo destro è debole, nessun problema per Venturi. Nel finale di prima frazione l'arbitro Camplone assegna un rigore ai padroni di casa per fallo di Lunetta su Esposito: dal dischetto Aramu gonfia la rete con un sinistro centrale.  Al 54' ancora Aramu fa tremare la traversa con una splendida punizione con il mancino. Emiliani in difficoltà, al 60' è Forte a colpire il montante con un imperioso stacco in area su azione da corner. Al 66' decisiva respinta di testa di Gyamfi su conclusione a colpo sicuro di Di Mariano. E' un monologo arancioneroverde: al 69' corner lungo di Aramu, ci prova Esposito da posizione defilata, Venturi non si fa sorprendere. Al 74' il Venezia mette meritatamente la freccia: giocata del neoentrato Johnsen che se ne va in dribbling, cross deviato da Varone che permette sempre ad Aramu di appoggiare facilmente a pochi passi dalla linea (sesto centro in campionato per il fantasista classe 1995). La Reggiana prova a creare pericoli in area avversaria fino all'ultimo con Pomini che al 95' si rende protagonista di un vero e proprio miracolo su colpo di testa ravvicinato di Zamparo. Arriva così la dodicesima vittoria in campionato per la squadra di Zanetti che si porta momentaneamente al secondo posto in classifica con 45 punti, la Reggiana resta invece a quota 28 in vista della prossima gara interna contro il Lecce. 

TABELLINO

VENEZIA-REGGIANA 2-1

VENEZIA (4-2-3-1): Pomini; P. Mazzocchi, Ceccaroni, Svoboda, Ricci (89' Felicioli); Fiordilino, Maleh, Aramu (89' Modolo), Esposito (71' Johnsen), Di Mariano (80 Dezi); Forte (89' Bocalon). A disposizione: Maenpaa, Ferrarini, Cremonesi, Molinaro, Rossi, St. Clair, Bjarkason. Allenatore: Zanetti.

REGGIANA (4-3-3): Venturi; Libutti, Ajeti, Costa (68' Espeche), Gyamfi; Varone (80' Zamparo), Del Pinto (46' Siligardi), Pezzella (68' Kirwan); Lunetta, S. Mazzocchi, Laribi (68' Radrezza). A disposizione: Voltolini, Rozzio, Cambiaghi. Allenatore: Alvini

Arbitro: Camplone di Pescara

Reti: 20' Libutti, 45' rig. Aramu, 74' Aramu

SERIE B 26° TURNO: VENEZIA-REGGIANA 2-1, FROSINONE-MONZA, LECCE-ENTELLA, CITTADELLA-PESCARA, ASCOLI-PISA, CHIEVO-PORDENONE, SALERNITANA-SPAL, REGGINA-EMPOLI, BRESCIA-COSENZA, VICENZA-CREMONESE

CLASSIFICA SERIE B

46 EMPOLI

45 VENEZIA

43 MONZA

42 SALERNITANA

40 CITTADELLA

39 CHIEVO

39 LECCE

37 SPAL

33 FROSINONE

33 PORDENONE

33 PISA

32 REGGINA

29 CREMONESE

28 REGGIANA

28 VICENZA

27 BRESCIA

26 COSENZA

22 ASCOLI

19 PESCARA

18 ENTELLA

PROSSIMO TURNO: MONZA-PORDENONE, COSENZA-FROSINONE, CREMONESE-SALERNITANA, PESCARA-SPAL, ENTELLA-ASCOLI, PISA-REGGINA, VENEZIA-BRESCIA, EMPOLI-CITTADELLA, REGGIANA-LECCE, CHIEVO-VICENZA


Foto da Veneziafc.it

Foto da Veneziafc.it

© Riproduzione riservata

Commenti