01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Perugia, Alvini: “Bella lotta per i playoff. Arriviamoci e poi ce la giocheremo per la Serie A”

Perugia, Alvini: “Bella lotta per i playoff. Arriviamoci e poi ce la giocheremo per la Serie A”

di Redazione Picenotime

sabato 26 marzo 2022

Classifica alla mano è al momento il Perugia il rivale diretto dell'Ascoli nella corsa per un piazzamento nella griglia dei playoff del campionato di Serie B 2021/2022. I biancorossi, reduci da un pareggio ed una sconfitta nelle gare interne contro Spal e Como, occupano la nona posizione in graduatoria con 46 punti, a -3 proprio dai bianconeri di Andrea Sottil.

"E' una bella lotta per i playoff, come quella per il primo posto - ha dichiarato l'allenatore del Perugia Massimiliano Alvini in un'intervusta sul "Corriere dello Sport" a cura di Gabriele Ripandelli -. Non ci siamo però soltanto noi, includo anche Cittadella, Reggina e Ternana. Giocare gli spareggi per la promozione darebbe ulteriore consapevolezza alla squadra della bontà di quanto fatto. Lavoriamo al massimo quotidianamente per raggiungere questo nuovo obiettivo. Santopadre ha parlato di Serie A? Sicuramente entrare nelle prime otto ci dà la possibilità di pensare poi anche in grande e provare a giocarcela. Il presidente Santopadre ed il direttore Giannitti hanno esperienza e lo sanno benissimo - ha aggiunto Alvini -. Tanti punti persi negli ultimi minuti? Abbiamo sporcato un cammino positivo ma ci stiamo lavorando. Il presidente mi ha dato uno spunto molto intelligente e l'ho messo in pratica. Le cene servono anche a questo... In casa abbiamo un problema generale con un cammino che non mi soddisfa. Dopo le trasferte di Crotone e Cittadella avremo 3 parte affascinanti contro Pisa, Parma e Monza. Sulla carta sono impegnative, contro avversarie che si giocheranno tanto. Abbiamo ancora l'opportunità di migliorare, sta a noi farlo. Non dobbiamo però vincerle tutte per forza, ma sarà importante ottenere risultati positivi. Molte squadre si sono complimentate con noi. Quelli che ho ricevuto li allargo ai ragazzi, ai collaboratori ed alla società. Il merito è di tutti. Giannitti ha costruito benissimo la squadra e noi stiamo lavorando duramente tutti i giorni. Per il tutto il campionato abbiamo avuto una nostra identità e dobbiamo continuare così". 


SERIE B 32° TURNO: COSENZA-PARMA, CITTADELLA-TERNANA, ASCOLI-PORDENONE, ALESSANDRIA-SPAL, CREMONESE-REGGINA, LECCE-FROSINONE, BENEVENTO-PISA, CROTONE-PERUGIA, BRESCIA-VICENZA, COMO-MONZA

CLASSIFICA SERIE B
59 CREMONESE
58 PISA
57 MONZA
56 LECCE
54 BRESCIA
51 BENEVENTO*
51 FROSINONE
49 ASCOLI
46 PERUGIA
44 CITTADELLA
43 REGGINA
41 TERNANA
41 COMO
39 PARMA
32 SPAL
25 ALESSANDRIA
24 COSENZA*
24 VICENZA
19 CROTONE
14 PORDENONE
*Cosenza e Benevento una partita in meno

33° TURNO: SPAL-COSENZA, PORDENONE-FROSINONE, TERNANA-LECCE, REGGINA-BENEVENTO, CREMONESE-ALESSANDRIA, PARMA-COMO, PISA-BRESCIA, MONZA-ASCOLI, VICENZA-CROTONE, CITTADELLA-PERUGIA

34° TURNO: COMO-CITTADELLA, ALESSANDRIA-PORDENONE, LECCE-SPAL, FROSINONE-CREMONESE, BENEVENTO-VICENZA, CROTONE-TERNANA, ASCOLI-REGGINA, COSENZA-MONZA, PERUGIA-PISA, BRESCIA-PARMA

35° TURNO: SPAL-CROTONE, REGGINA-LECCE, VICENZA-PERUGIA, CREMONESE-COSENZA, PORDENONE-BENEVENTO, PARMA-ASCOLI, TERNANA-FROSINONE, CITTADELLA-ALESSANDRIA, PISA-COMO, MONZA-BRESCIA

36° TURNO: ASCOLI-CITTADELLA, LECCE-PISA, ALESSANDRIA-REGGINA, COSENZA-PORDENONE, FROSINONE-MONZA, CROTONE-CREMONESE, BRESCIA-SPAL, COMO-VICENZA, BENEVENTO-TERNANA, PERUGIA-PARMA

37° TURNO: CITTADELLA-BRESCIA, PARMA-ALESSANDRIA, VICENZA-LECCE, PISA-COSENZA, REGGINA-COMO, MONZA-BENEVENTO, TERNANA-PERUGIA, CREMONESE-ASCOLI, SPAL-FROSINONE, PORDENONE-CROTONE

38° TURNO: COMO-CREMONESE, PERUGIA-MONZA, FROSINONE-PISA, CROTONE-PARMA, BRESCIA-REGGINA, BENEVENTO-SPAL, ASCOLI-TERNANA, ALESSANDRIA-VICENZA, COSENZA-CITTADELLA, LECCE-PORDENONE

Massimiliano Alvini

Massimiliano Alvini

© Riproduzione riservata

Commenti