01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Lecce-Spal 1-2, le voci di Rastelli (“Rimaniamo umili”) e Ranieri (“Con l'Ascoli sarà una battaglia”)

Lecce-Spal 1-2, le voci di Rastelli (“Rimaniamo umili”) e Ranieri (“Con l'Ascoli sarà una battaglia”)

di Redazione Picenotime

sabato 10 aprile 2021

Al termine del match vinto 2-1 dalla Spal contro il Lecce allo stadio "Via del Mare" nella 33esima giornata del campionato di Serie B hanno parlato in sala stampa mister Massimo Rastelli ed il difensore biancazzurro Luca Ranieri. Venerdì 16 Aprile, alle ore 21, gli estensi ospiteranno l'Ascoli allo stadio "Mazza" di Ferrara senza gli squalifici Leonardo Sernicola e Luca Mora. 




TABELLINO

LECCE-SPAL 1-2

LECCE (4-3-1-2): Gabriel, Maggio, Lucioni , Meccariello,  Gallo, Majer (46′ Tachtsidis), Hjulmand (62′ Nikolov), Bjorkengren; Henderson (82' Stepinski); Pettinari (62′ Rodriguez), Coda (81' Yalcin). A disposizione: Bleve, Vigorito, Pisacane, Paganini,Dermaku, Zuta, Calderoni. Allenatore: Corini

SPAL (4-3-1-2): Berisha; Dickmann, Okoli, Ranieri, Sernicola; Segre, Viviani (62' Missiroli), Murgia (62′ Mora); Valoti (70' Asencio); Strefezza (82' Spaltro), Di Francesco (46' Floccari). A disposizione: Galeotti, Thiam, Esposito, Peda, Seck, Moro. Allenatore: Rastelli

Arbitro: Manganiello di Pinerolo

Reti: 13′ Valoti, 17′ Majer, 54′ Okoli

Ammoniti: 1′ Sernicola, 32′ Viviani, 44′ Lucioni, 56′ Hjulmand, 68′ Mora, 71′ Nikolov, 78′ Dickmann


Massimo Rastelli

Massimo Rastelli

© Riproduzione riservata

Commenti