01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Serie B
  • Entella-Pisa 2-1, Brunori e Koutsoupias ribaltano i nerazzurri. Quarta vittoria per Vivarini

Entella-Pisa 2-1, Brunori e Koutsoupias ribaltano i nerazzurri. Quarta vittoria per Vivarini

di Redazione Picenotime

venerdì 22 gennaio 2021

La Virtus Entella supera 2-1 il Pisa in rimonta nell'anticipo della 19esima giornata del campionato di Serie B. Forte vento e pioggia al "Comunale" di Chiavari e manto sintetico molto scivoloso. Pisa più deciso in avvio con un destro rasoterra di Gucher che termina di poco a lato dopo una deviazione di Vido. Al minuto 18 spettacolare giocata dell'Entella, con Brunori che serve di tacco Schenetti, ci mette una pezza decisiva Caracciolo. Torna in attacco il Pisa, tocco velenoso in area di Soddimo su cross basso di Vido dalla sinistra, si salva Russo. A metà del primo tempo ci pensa Caracciolo ad andare a segno di testa su corner dalla destra di Gucher. Continua a premere la squadra di D'Angelo, al 25' un fendente di Gucher si impenna sulla traversa. Ci prova anche Palombi con un destro a giro dalla lunetta leggermente deviato che finisce fuori di un niente. Al 29' il Pisa va di nuovo in gol con l'altro difensore centrale Benedetti su tiro-cross di Soddimo, l'arbitro Irrati annulla per una dubbia posizione di offside. Al 34' i liguri si affidano ad un destro da posizione laterale di Capello che però non ha buona sorte. Al 42' Irrari fischia un calcio di rigore a favore dell'Entella per una cintura in area di Benedetti su Capello: dal dischetto va Brunori che non sbaglia. Ad inizio ripresa giocata di Vido che apre per Birindelli, conclusione che non gira abbastanza e termina out. Al 51' pericolosi i ragazzi di Vivarini con una girata aerea di Capello sul primo palo, salva sulla linea Gucher. Al 62' doppio miracolo del portiere Russo su un tentativo acrobatico in area di Soddimo. Al 78' l'Entella mette la freccia con una splendida azione: Morosini di tacco libera Brescianini sulla sinistra, assist basso per il greco Koutsoupias che all'altezza del dischetto supera Perilli. Nel finale clamorosa traversa colpita sempre da Koutsoupias e poi sul batti e ribatti in area non riescono a trovare il bersaglio grosso prima Brescianini e poi Morosini. Al minuto 88 sussulto d'orgoglio del Pisa con un destro improvviso del neoentrato Marsura dopo un velo di Marconi, blocca a terra Russo. Nel recupero un superbo Russo dice di no ad un esterno destro ravvicinato di Marconi. Termina con la quarta vittoria in campionato dell'Entella che sale a 17 punti in classifica, il Pisa resta invece a quota 23 in vista del prossimo match interno contro la Reggiana. 

TABELLINO

ENTELLA-PISA 2-1

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2) Russo; Cleur, Coppolaro, Poli, Costa (80' Pavic); Settembrini (63' Nizzetto), Brescianini, Koutsoupias; Schenetti; Brunori (90' Cardoselli), Capello (63' Morosini). A disposizione: Paroni, Borra, Bonini, Crimi, Rodriguez, Pellizzer, Mancosu, De Luca. Allenatore: Vivarini.

PISA (4-3-1-2) Perilli; Birindelli, Benedetti, Caracciolo, Lisi; Gucher, Mazzitelli, Marin (80 Quaini); Soddimo (65' Sibilli, 80' Siega); Vido (65' Marconi), Palombi (75' Marsura). A disposizione: Loria, Gori, Pisano, Meroni, Bechini. Allenatore: D’Angelo.

Arbitro: Irrati di Pistoia

Reti: 22 Caracciolo, 42' rig. Brunori, 78' Koutsoupias

SERIE B 19° TURNO: ENTELLA-PISA 2-1, COSENZA-PORDENONE, VENEZIA-CITTADELLA, ASCOLI-CHIEVO, FROSINONE-REGGINA, REGGIANA-VICENZA, SALERNITANA-PESCARA, LECCE-EMPOLI, CREMONESE-SPAL, BRESCIA-MONZA

CLASSIFICA SERIE B

37 EMPOLI

33 CITTADELLA*

32 SPAL

31 SALERNITANA

31 MONZA

29 LECCE

28 CHIEVO*

27 PORDENONE

26 FROSINONE*

25 VENEZIA

23 PISA*

21 BRESCIA

21 VICENZA

18 CREMONESE

17 REGGINA

17 ENTELLA

16 PESCARA

16 COSENZA

15 REGGIANA

13 ASCOLI

*Pisa, Frosinone, Cittadella e Chievo una partita in meno

MERCOLEDI' 27 GENNAIO (ore 19): recupero CHIEVO-CITTADELLA

PROSSIMO TURNO: VICENZA-VENEZIA, EMPOLI-FROSINONE, ASCOLI-BRESCIA, PISA-REGGIANA, ENTELLA-COSENZA, PORDENONE-LECCE, SPAL-MONZA, CHIEVO-PESCARA, CITTADELLA-CREMONESE, REGGINA-SALERNITANA


Foto da Twitter ufficiale Pisa

Foto da Twitter ufficiale Pisa

© Riproduzione riservata

Commenti

picus
venerdì 22 gennaio 2021

Un furto a mano armata. 2 a 0 per il Pisa annullato ma regolare. Poi rigore ridicolo per l'Entella e gol casuale per la vittoria. Senza var è uno scandalo continuo. Ora tocca a noi. Vincere a ogni costo. Con le mani o con i piedi. Duri, duri, duri.