01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Atletico Ascoli
  • Atletico Ascoli, Mariani: “Contento per il gol vittoria. Faccio parte di un gruppo bellissimo”

Atletico Ascoli, Mariani: “Contento per il gol vittoria. Faccio parte di un gruppo bellissimo”

di Redazione Picenotime

giovedì 25 ottobre 2018

Dopo aver realizzato uno dei tre gol che hanno permesso all'Atletico Ascoli di espugnare il campo della Palmense l'attaccante Edoardo Mariani, classe 1998, ha parlato tramite i canali social ufficiali del sodalizio piceno in vista del prossimo match interno contro l'Atletico Centobuchi valevole per la sesta giornata del girone B di Promozione. 


"Sono contento per il gol che poi ha portato alla vittoria, ancor più perchè sabato si è vista una Squadra con la S maiuscola. Nella ripresa abbiamo fatto non dico un miracolo ma quasi con loro che rientravano in campo carichissimi per vincere il match vista la nostra inferiorità numerica, invece abbiamo tenuto benissimo il campo, non ci siamo mai scomposti nemmeno quando poi hanno raggiunto il pareggio, insomma vittoria meritatissima che ci ha dato ancor più fiducia nei nostri mezzi".

Obiettivi personali in questa annata?

"Dal punto di vista personale il mio obiettivo è quello di migliorarmi tanto dal punto di vista tattico dove so di poter apprendere ancora molto. Mister Filippini mi sta dando una grande mano ma devo ringraziare anche i miei recenti allenatori come Fusco e Clerici che sotto questo punto di vista mi hanno dato preziosi consigli".

Dove può arrivare l'Atletico Ascoli? 

"A inizio campionato, dopo le prime partite andate non benissimo, negli spogliatoi abbiamo parlato tanto tra di noi grazie anche al nostro capitano Mauro Sosi che in primis ci ha spronato tutti per rendere sempre al 100% anche in allenamento. Per vincere le partite in questa categoria occorre metterci impegno sempre e andare in campo con il sangue agli occhi altrimenti esci sconfitto matematicamente. Questo è il nostro obiettivo, impegnarci e mettercela tutta partita dopo partita poi si vedrà. Lo dobbiamo a questa splendida società che dà tantissimo, ti lascia allenare senza pressioni ed è composta da persone veramente stupende come anche lo staff tecnico che ci mette sempre massimo impegno in tutti gli allenamenti. Noi dobbiamo cercare di vincere per tutti loro.

Prossima avversario l'Atletico Centobuchi del nuovo mister Mazzaferro. 

"L'Atletico Centobuchi abbiamo visto che squadra è quando l’abbiamo affrontata in Coppa Italia pareggiando 1-1. E' una compagine molto quadrata, rapida nelle ripartenze e con giocatori davvero forti. Penso che il cambio di allenatore sia per noi uno svantaggio perchè adesso verranno ancor più carichi per cercare di rifarsi dopo molte partite che non ottengono punti. Vorrei sottolineare inoltre una cosa, sono davvero contento perchè si è formato un bellissimo gruppo e per dirlo io, che mi sono trovato sempre "male" a livello di spogliatoio in quasi tutte le squadre dove ho militato, vuol dire che c'é un ottimo clima tra tutti noi. Grazie soprattutto ai “veterani” che ci catechizzano giorno dopo giorno dandoci preziosi consigli e spronandoci ad offrire il meglio sempre e comunque. E' proprio questa bellissima atmosfera che si è creata che mi dà ancor più voglia di portare avanti questa vita frenetica. Io studio a Macerata e torno solo per gli allenamenti e la partita, ma lo faccio davvero volentieri per i miei compagni".


Edoardo Mariani

Edoardo Mariani

© Riproduzione riservata

Commenti