01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Eventi e Cultura
  • Massignano, tutto pronto per il concerto ''La mia Banda suona il Rock''

Massignano, tutto pronto per il concerto ''La mia Banda suona il Rock''

di Redazione Picenotime

lunedì 26 agosto 2019

''La mia Banda suona il Rock''concerto singolare e un po’ fuori dagli schemi usuali, che si terrà a Massignano il 28 agosto 2019, alle ore 21,30, in piazza Garibaldi, unisce due realtà diverse, quella della banda paesana e quella del gruppo rock “Tracce d’Autore”. 

La Banda, fondata agli inizi del XX secolo e ricostituita da oltre quattro anni dall’attuale amministrazione cittadina, è oggi importante punto di riferimento per la comunità massignanese.  Rigorosa formazione tecnico-strumentale e sublime linguaggio artistico-espressivo convivono in essa in maniera equilibrata ed armonica.  La banda è diretta dal prof. Rinaldo Strappati, valente insegnante del Conservatorio Fermo; consta di circa 40 elementi, di cui una trentina giovanissimi e vogliosi di imparare le più moderne tecniche esecutive.

Tracce d’Autore, storica band massignanese, ha avuto la sua prima formazione musicale proprio nella vecchia banda paesana. I suoi componenti hanno mosso i primi passi musicali proprio all’interno della banda paesana.  Essi sono: Giuseppe Verdecchia (pianoforte, tastiere e flauto), Luca Ciarrocchi (voce solista e chitarre acustiche), Luigi Del Prete (basso elettrico), Sergio De Berardinis (batteria e percussioni). 

Tracce d’Autore propone un’originale e raffinata rivisitazione del messaggio artistico di cantautori e gruppi rock-progressive italiani.  La band è arricchita da Michele Di Leo (Chitarre) e Guido Porrà (Sax). Parteciperà anche il giovane Matteo Polidori, al pianoforte, con brani classici. 

Simone Sacchi, Presidente della Banda Musicale di Massignano, è molto orgoglioso di presentare questo ulteriore risultato raggiunto e invita tutti ad essere presenti a questo importante evento che sarà ricco di emozioni e che potrà contribuire ulteriormente alla formazione dei giovani musicisti. L’ingresso è libero e dalle 19,00 saranno aperti gli stand gastronomici.


Commenti

Approfondisci