01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Eventi e Cultura
  • Coronavirus, sindaco Offida: ''Anche quest'anno il Carnevale Storico si ferma''

Coronavirus, sindaco Offida: ''Anche quest'anno il Carnevale Storico si ferma''

di Redazione Picenotime

lunedì 17 gennaio 2022

Il sindaco di Offida Luigi Massa ufficializza una decisione che, per ovvie ragioni, era già nell’aria. “Anche quest’anno il Carnevale offidano si ferma”, ha dichiarato il primo cittadino nella conferenza stampa indetta nella tarda mattinata odierna. Giorno non casuale, a cui sono legati gli offidani, perché da sempre segna l’inizio del periodo più coinvolgente, quello del Carnevale storico offidano.  

“La situazione dei contagi non ci consente altra decisione - continua Massa - sia dal punto di vista legislativo sia nel rispetto dello spirito della festività. Il nostro carnevale è unico, e tale deve rimanere, deve essere celebrato come merita: con coinvolgimento da parte di tutti, con il protagonismo di tutti. Offida è uno stato d’animo e il carnevale ne è una parte. Questa una situazione, non posso negarlo, ci rattrista un po’ tutti. Dobbiamo però conservare la passione carnascialesca che è connaturata al nostro essere offidani. Torneranno i giorni festanti”.

Con il sindaco anche il presidente della Pro Loco di Offida, Tonino Pierantozzi, che auspica un ritorno alla normalità per l’edizione del 2023 e già guarda al 2024, quando si celebreranno i 500 anni del Carnevale offidano.


Tonino Pierantozzi e Luigi Massa

Tonino Pierantozzi e Luigi Massa

© Riproduzione riservata

Commenti