• Eventi e Cultura
  • Ancona, inaugurata la mostra collettiva degli artisti vincitori del Premio Marche

Ancona, inaugurata la mostra collettiva degli artisti vincitori del Premio Marche

di Redazione Picenotime

domenica 13 settembre 2020

Si è inaugurata alla galleria Amia, in via Matteotti 31, ad Ancona, la mostra collettiva degli artisti vincitori del Premio Marche, tra mascherine ed entrate contingentate. Tanta gente è rimasta sui marciapiedi in attesa di vedere le opere esposte. Galleria che riprende l’attività della storica galleria Puccini di via Curtatone; 13 artisti che parteciperanno all’edizione nazionale del Premio Marche dal 24 ottobre prossimo ad Ascoli Piceno. Edizione nazionale dedicata al grande artista anconetano Gino De Dominicis, con una quindicina di sue opere più una quarantina di artisti che vanno da De Chirico a Cattelan, “a corredo di un discorso intorno all’estetica di Gino De Dominicis”, specifica Stefano Tonti, presidente Amia. 

Intanto i quadri di Franco Alessandroni di Sassocorvaro, Iuliia Bazyaeva, Anthony Bufali, Giulio Catelli (nipote di Arnoldo Verrocchi), Sandro Ciriscioli di Pesaro, Stefano Dania di Porto San Giorgio, Andrea Fabietti di Chiaravalle, Francesco Gioacchini di Loreto, Bruno Marcucci di Cagli, Hisako Mori, Riccardo Ruggeri di Civitanova Marche, Paolo Sacchini e Federico Sinatti di Urbino, quasi tutti presenti all’inaugurazione, faranno bella mostra di sé fino al 24 ottobre.

Opere legate al territorio, con una panoramica sulle Marche, <paesaggi dell’immaginario che hanno a che fare con la terra d’origine> ritiene la curatrice Paola Bellesi. Tra gli intervenuti, oltre a Stefano Tonti e Paola Bellesi, Paolo Benvenuti, direttore Amia e Arianna Trifogli, figlia dell’ex sindaco di Ancona, Alfredo, che aveva fondato il Premio Marche. Mostra aperta da mercoledì a sabato ore 17-19,30. Ingresso libero.

32 NEWS BASSO - PANCAFFE

© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci