01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Eventi e Cultura
  • Parte da Ascoli il progetto “Esplorazioni Picene”. Associazioni e professionisti per valorizzare prodotti e territorio

Parte da Ascoli il progetto “Esplorazioni Picene”. Associazioni e professionisti per valorizzare prodotti e territorio

di Redazione Picenotime

venerdì 08 ottobre 2021

E' stato presentato nella Sala Multimediale di Bottega Terzo Settore ad Ascoli Piceno ''Esplorazioni Picene'', Festival itinerante per la promozione del territorio. Il progetto, attraverso una rete di associazioni e professionisti locali, vuole valorizzare le attrazioni culturali e promuovere i prodotti tradizionali del territorio piceno.

Esplorazioni Picene è finanziato dalla Regione Marche quale sostegno alla innovazione e aggregazione in filiere delle PMI culturali e creative, della manifattura e del turismo. Il progetto, elaborato da Vademecum Coop, nasce dalla sinergia di una rete di enti e professionisti locali. Capofila del progetto è la Compagnia dei Folli, affiancata da La Casa di Asterione, Luberti Bus Sydonia Production, Gemme dei Sibillini, Bim Tronto, Mete Picene e i comuni coinvolti.

Esplorazioni Picene è l'occasione per mettere la servizio del territorio la creatività, il patrimonio culturale e il saper fare della tradizione manifatturiera, il tutto per rappresentarne l'identità, le eccellenze e i valori utili alla promozione degli spazi museali e dei centri storici che possono essere eccellenze mostrati nella loro bellezza e unicità attraverso iniziative ben coordinate tra loro.

Il circuito turistico coinvolto nell'iniziativa riguarda il territorio di più comuni e sarà integrato attraverso modelli di gestione in grado di garantire una politica comune di promozione, di immagine e di sewrvizi condivisi. L'idea di integrare e connettere i musei coinvolti nel circuito turistico parte anche dalla creazione del sito www.esplorazionipicene.it con la proposta di nuove foto, realizzate da Daniele Castelli, e nuovi video realizzati da Andrea Giancarli, nell'ottica di una visione comune che si traducesse anche in una comune proposta grafica e di impaginazione. I primi appuntamenti si svolgeranno ad Ascoli Piceno, Monsampolo e Monteprandone nel mese di ottobre, a primavera seguiranno altri eventi nei comuni interni.

Sabato 16 e Domenica 17 ad Ascoli Piceno, con la collaborazione del comune, in particolare l'Assesorato alla Cultura, Esplorazioni Picene si svolgerà nei Musei ascolani dell'Alto Medioevo e della Ceramica.

Ne hanno parlato ai nostri microfoni l'assessore alla cultura del Comune di Ascoli Piceno Donatella Ferretti e Roberto Paoletti, fondatore della “Casa di Asterione”.




Programma delle giornate di Ascoli Piceno:

Sabato 16 ottobre 2021

Ore 10.00 Visita Museo della Ceramica

Ore 10.00 Laboratorio di Ceramica Raku a Piazza San Tommaso

Ore 14.45 Laboratorio di Ceramica Raku a Piazza San Tommaso. Al termine degustazioni a cura del Consorzio dell'Oliva Ascolana

Ore 17.30 Visita guidata al Museo dell'Alto Medioevo nel Forte Malatesta

Ore 19.00 Spettacolo Compagnia dei Folli “Il cavaliere di fuoco”

Ore 21.00 Cena di gala con prodotti tipici presso il Caffe Meletti con Le Gemme dei Sibillini

Domenica 17 Ottobre 2021

Ore 10.30 Silenti Emotion “Auà Qua” - percorso sonoro tra le fontanelle di Ascoli Piceno

Ore 16.30 Silenti Emotion “Auà Qua” - percorso sonoro tra le fontanelle di Ascoli Piceno

A cura di Giampiero Mazzocchi e Casa di Asterione.

Al termine di ogni tour degustazioni a cura di Assalto ai Forni e Consorzio dell'Oliva Ascolana.


© Riproduzione riservata

Commenti